3 consigli per curare i capelli in gravidanza

di Anna Cantarella Commenta

Durante la gravidanza i capelli possono essere spenti e in ogni caso avranno bisogno delle cure che eravate solite dedicargli prima di rimanere incinte. Solo che adesso siete più sensibili agli odori, le variazioni ormonali possono rendere la pelle più sensibile e le tinture sarebbero da evitare. Insomma, è un periodo particolare ed è per questo che vi suggeriamo 3 consigli per curare i capelli in gravidanza.

1. Formule delicate

Le varizioni ormonali possono causare un cambiamento dell’aspetto dei capelli. Alcune donne sperimentano una chioma più folta e meno grassa, altre notano che i capelli sono più secchi e sfibrati. A seconda delle vostre esigenze, dovete scegliere una beauty routine per i capelli a base di prodotti naturali, senza SLS, SLES e Parabeni, preferibilmente a base di ingredienti naturali e con odori tenuti. Anche una maschera nutriente sulle lunghezze è fortemente consigliata una volta a settimana.

> GRAVIDANZA: I TRATTAMENTI DI BELLEZZA DA EVITARE

2. Meno brushing

Impossibile evitare di usare il phon o la piastra ma sicuramente si può ridurre il loro uso, facendo attenzione anon stressare troppo i capelli soprattutto con la spazzola e il phon. Attenzione anche i prodotti termoprotettori e alla loro composizione: orientatevi sempre verso prodotti naturali.

3. Tinture senza ammoniaca

Sulle tinture per capelli in gravidanza ci sono varie scuole di pensiero. Ci sono donne che le evitano del tutto, altre che le fanno più di rado perchè la quantità di prodotti chimici è talmente minina che può essere tollerata. Voi fate come vi suggerirà il vostro medico e se proprio non potete fare a meno di coprire i capelli bianchi scegliete formule senza ammoniaca o vegetali, che abbiano un odore tenue e tollerabile.

> COLORAZIONI PER CAPELLI SENZA AMMONIACA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>