Acconciature da sposa in stile glam rock

di Anna Cantarella Commenta

acconciature sposa stile glam rock

Il giorno del matrimonio si avvicina e non sapete ancora quale pettinatura scegliere? Gli esperti di Jean Louis David ci consigliamo l’ultima tendenza della stagione: le acconciature glam rock. Le abbiamo viste in molte passerelle e queste pettinature apparentemente semplici ci hanno conquistato per la loro leggerezza, per la mancanza di struttura e per l’effetto di naturalezza che donano. Invece che scegliere il solito chignon rigido, i boccoli o la mezza coda, provate una di queste acconciature e sicuramente sarete delle spose non convenzionali!

I capelli lisci e spettinati sono il massimo dello stile glam rock. Non devono essere semplicemente lisci o piastrati, ma devono conservare un aspetto selvaggio, leggermente spettinato, che doni volume extra e texture alla chioma. Ideale se avete capelli fini, questa pettinatura si ottiene con pochi passaggi: asciugate i capelli a testa in giù dopo averli avvolti in una mousse a tenuta media. Aiutatevi con una spazzola tonda per definire le punte. Per finire aumentate l’effetto spettinato applicando una pasta modellante.

A chi desidera un raccolto consigliamo lo chignon bun XXL, un’alternativa rock al solito chignon classico. Per realizzarlo cotonate leggermente i capelli alle radici, per evitare l’effetto piatto e per dare struttura e volume. Realizzate una coda di cavallo e passatela dentro la ciambella da chignon. Cotonate le mezze lunghezze e avvolgetele intorno alla ciambella, facendo attenzione a non far fuoriscire neanche una ciocca.

Per una pettinatura più glamour e un po’ vintage gli hairstylist Jean Louis David suggeriscono lo chignon bombato anni Sessanta. Per realizzarlo vi basta cospargere i capelli umidi di mousse e poi asciugarli a testa in giù. Se serve aumentare il volume, cotonateli con un pettine e la lacca alle radici. Portate tutti i capelli all’indietro e fissate le punte con l’aiuto delle forcine.

Photo Credit| Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>