Come curare le unghie in 3 step facili e veloci

di Anna Cantarella Commenta

Le vostre unghie si spezzano facilmente e hanno un aspetto brutto alla vista? Che si tratti di preparare una base per una nail art oppure di salvare le vostre unghie troppo rovinate, qui trovate una semplice routine per rimettere in sesto anche le unghie più malmesse con un trattamento beauty infallibile e una routine detox indispensabile per sfoggiare mani perfette e una invidiabile manicure. Ecco come curare le unghie in 3 step facili e veloci.

1. Detergere

Prima di tutto pulite per bene le vostre unghie. Eliminate ogni residuo di smalto utilizzando un solvente delicato e spazzolate l’interno delle unghie per eliminare polvere e residui di smalto.

> PROVATO PER VOI: NAIL EXPERTS GOLD STRENGHT

2. Nutrire

Adesso dovete dedicarvi alla cura e all’idratazione delle mani e delle unghie. Preparate una bacinella con acqua calda e aggiungete qualche goccia di olio di oliva. Immergete le mani e tenetele in ammollo per 5 minuti. Tirate fuori le mani, asciugate tamponando senza eliminare tutta l’umidità e poi applicate sul dorso delle mani altre due gocce di olio di oliva. Massaggiate delicatamente le mani e insistete sulle cuticole e sulle pellicine indurite. Rimuovete l’eccesso con un panno asciutto.

> HORSE POWER: IL NUOVO TRATTAMENTO PER UNGHIE ALL’EQUISETO

3. Rinforzare

Adesso potete trattare le unghie con uno smalto specifico rinforzante. Applicatelo seguendo le istruzioni. Fate in modo di ripetere tutta l’operazione per una volta a settimana fino a quando le vostre unghie non saranno ritornate in forma.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>