Mascara che macchia la palpebra: 3 modi per rimediare

di Anna Cantarella Commenta

Sarà capitato a tutte, e non soltanto alle più imbranate a truccarsi: dopo aver steso ombretti di mille colori è l’ora di applicare il mascara e a quel punto… il mascara macchia la palpebra mobile. Generalmente succede perchè l’applicatore per qualche motivo ha sfiorato la palpebra ma può succedere anche a chi ha ciglia particolarmente lunghe che al primo battito, con il mascara ancora fresco, sporcano il resto dell’occhio. Se il vostro problema è il mascara che macchia la palpebra vi suggeriamo 3 modi per rimediare.

1. La velina

Chiaramente il primo modo per controllare che il mascara non macchi la palpebra è mettere un separatore tra le ciglia e l’occhio. Una velina è perfetta per lo scopo: posizionatela tra le ciglia e la palpebra e poi applicate normalmente il mascara. Se dovesse colare, macchierà la velina. In alternativa alla velina c’è chi usa un piccolo pezzo di cartoncino, ad esempio un biglietto da visita.

> TUTTI GLI USI DEL MASCARA TRASPARENTE

2. Bastoncini cotonati

I bastoncini cotonati possono essere un rimedio di emergenza abbastanza efficace. Si possono intingere leggermente con acqua micellare o con struccante (un pizzico!) e poi si procede tamponando delicatamente la palpebra con il bastoncino fino a quando la macchia non è andata via. Attenzione a non insistere troppo perchè altrimenti andrà via anche tutto il resto del trucco.

> INSTACURL LASH MAC COSMETICS, IL PRIMO MASCARA INCURVABILE

3. Accessorio per ciglia

Esiste un particolare accessorio per ciglia che serve proprio allo scopo di proteggere la palpebra durante l’applicazione del mascara. Si tratta di un cerchietto di plastica che ha anche dei minuscoli pettinini che possono aiutare a pettinare le ciglia, e separarle, quando ancora il mascara è fresco. Un esempio è il Save your Lid di Wycon: la parte curva,protegge la palpebra durante l’applicazione del mascara senza rischio di sbavature, la parte a pettine separa le ciglia dopo aver applicato il mascara se necessario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>