Usa: gli smalti sostengono la campagna Nastro Rosa

di Giada Aramu Commenta

Qualche giorno fa vi avevamo presentato i prodotti dedicati alla cura del corpo e al make up che partecipano alla campagna Nastro Rosa, ossia una battaglia mondiale che lotta, grazie alla ricerca e allo sforzo comune, contro il tumore al seno. Anche in Italia, grazie alla LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) i marchi cosmetici hanno aderito a questo importante evento versando una percentuale sulle vendite a favore della Campagna. Diverso invece l’atteggiamento statunitense che, come ogni anno, ha deciso di creare ex novo i prodotti di bellezza dedicati al Breast Cancer Awareness Month.

Tra i marchi che hanno aderito alla campagna in prima fila ritroviamo OPI che, anche quest’anno, ha voluto creare uno smalto nuovo: un bel fucsia acceso in versione shatter, la grande novità di quest’anno. Il prodotto, gradito da tutte le amanti della manicure, è venduto nelle profumerie e nei grandi centri commerciali che trattano il marchio. Nella confezione di vendita un messaggio chiaro e molto efficace: “Let’s shatter breast cancer!”.

Uno nuovo smalto è stato anche pensato da Avon che ha inserito nel suo catalogo, solo per il mese di ottobre, un nuovo colore: un bel rosa confetto lucido e coprente dal nome Think Pink, una boccetta fresca e femminile venduta al prezzo di 2.99 dollari, di cui 2.79 andranno alla ricerca.

Per CND, invece, sono ben due i nuovi smalti offerti al pubblico. Il marchio ha infatti creato il duo Pink Wishes, due smalti (uno dal finish lucido e l’altro perlato) da utilizzare da soli o da usare insieme. I due smalti vengono venduti anche in Italia dove, nei saloni aderenti all’iniziativa, viene anche offerta una manicure completa al prezzo di circa 20-25 €, un servizio che comprende il trattamento delle cuticole, l’esfoliazione delle mani, l’idratazione e l’applicazione del duo, Il Pink Wishes Colour e il Pink Wishes Effects.

E in Italia? Anche il nostro Paese ha lanciato cinque prodotti per la campagna Nastro Rosa, cliccate sul link per conoscerli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>