Tagli di capelli lunghi per l’estate 2011: ciuffi e asimmetrie

di Anna Cantarella 4

tagli capelli lunghi estate  2011 ciuffi asimmetrie

Anche se il 2011 vede la tendenza al taglio di capelli medio-corto o addirittura cortissimo, si sa che i capelli lunghi non passano mai di moda. Anche perchè noi donne non sempre siamo ben disposte ad accettare di tagliare i nostri bei capelli lunghi che diciamolo pure, hanno sempre il loro fascino. Questo però non vuol dire che dobbiamo accontentarci di acconciature piatte e prive di brio, pensando esclusivamente alla lunghezza, ma bisogna essere creative e osare con tagli sfilati, scalati, con frange asimmetriche, folte o di lato. Al bando dunque i tagli retti (a meno che non si tratti di un bob corto) e i capelli lunghi e poco curati. Fondamentale è cercare di valorizzare il nostro volto, impreziosendolo con quel quid in più. E poi il consiglio di sempre: prendete ispirazione dalle immagini della nostra galleria ma chiedete sempre il consiglio del vostro parrucchiere prima di mettere mano alle forbici. 


 Se avete i capelli mossi e morbidi siete fortunate. E’ questa la tendenza per i capelli lunghi della prossima stagione, almeno secondo alcuni stilisti come John Richmond che sulle passerelle della moda di Milano ha mostrato modelle con chiome morbide, un po’ boccolose e svolazzanti, ma tagli sempre rigorosamente scalati. Capelli sfilati dunque, con le punte che tendono ad arricciarsi con dei boccoli molto ampi. Infatti, la nuova tendenza dei tagli lunghi 2011 è legata a capelli che cadono molto morbidi sulle spalle per finire con ricci che danno un effetto di movimento a tutta la chioma.

I nuovi tagli sono quindi molto classici nella parte iniziale, ossia intorno al viso, per poi cambiare stile nella loro parte finale. Attenzione al ciuffo: che sia una frangia drittissima o un ciuffo corposo, scalato o asimmetrico, deve stare bene in evidenza!

In alternativa a frange e ciuffi, i capelli lunghi vanno lasciati liberi con le ciocche davanti molto lunghe, ma in ogni caso più corte delle punte. I capelli tagliati così, vanno pettinati rigorosamente con la riga in mezzo, vero trend delle acconciature di quest’anno.

Una volta tagliati, come pettinare i capelli lunghi? La tendenza che impazza è quella del “finto trasandato”, che altrove abbiamo definito “effetto home made”, ovvero capelli finto spettinati, lasciati liberi e mossi. Quindi bando alla chiome stirate e perfettine e largo allo spettinato che però deve sempre essere molto curato.

Se avete deciso di lasciare i capelli lunghi quest’estate, l’importante per questo taglio di capelli è che la chioma sia sana, curata e lucida. Vietate le doppie punte e i capelli spenti. Inoltre se avete una chioma molto folta, anche se l’effetto nature e un po’ wilde va molto di moda, per ottenere un risultato che non vi faccia sembrare trasandate esasperando il crespo, il taglio deve essere ben strutturato.

Photo Credit| JC Biguine

 

Commenti (4)

  1. ho i capelli lunghi e ricci non crespi x fortuna volevo un consiglio su definizione e volume grazie!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>