Tendenze colore capelli 2017: pearl hair

di Anna Cantarella Commenta

Il colore più eccentrico del 2017 sarà la tinta madreperla

Le tinte madreperlate sono i colori per capelli di tendenza per il 2017. Dopo il trend delle tinte molto pigmentate, è il turno di colori più tenui ma molto eccentrici perchèi capelli color madreperla, detti anche pearl hair, sono realizzati mescolando tantissime tonalità di colori pastello con riflessi iridescenti, come quelli della madreperla. E’ sicuramente un look stravagante ma molto di moda.

I pearl hair vanno bene sicuramente per chi ha capelli naturali con basi chiare, biondi o bianchi o grigi, altrimenti il colorista dovrà depigmentare i capelli scuri fino ad ottenere una tinta quasi bianca. E in questo caso ricordate sempre che una decolorazione così importante può essere aggressiva per i capelli. Dopo aver creato la base perfetta, il colorista farà una colorazione di toni pastello che siano in armonia con il tuo incarnato. Ad esempio ciocche rosa, azzurre, verdine o violette a seconda del sottotono della pelle. Per ottenere l’effetto iridiescente si applica un pigmento viola che rende grigia l’intera chioma e fissa i riflessi verdi. Il risultato migliore si ottiene con un mix di ciocche bluastre, rosate o viola.

Questo tipo di colorazione non è molto duratura e dopo tre settimane sarà già sfumata e forse anche un po’ scolorita. Per farla durare di più è necessario riprenderla spesso dal parrucchiere. Nel frattempo, per mantenere il colore brillante, puoi lavare i capelli con lo shampoo viola che aiuta a neutralizzare il riflesso giallo e a fissare le tonalità fredde, puoi anche applicare una maschera nutriente all’olio per riparare i capelli aggrediti dalla decolorazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>