La crema idratante viso per l’estate: texture leggera

di Anna Cantarella Commenta

Sieri, creme, creme sorbetto, idratanti e solari, c’è tantissima scelta per le creme idratanti per il viso ma non tutte sono adatte all’arrivo dell’estate. Con il caldo infatti è indispensabile scegliere texture più leggere e di facile assorbimento, più fresche ma ugualmente idratanti. Eccovi i nostri consigli per la scelta della crema idrantante per l’estate.

Innanzitutto, mai rinunciare alla crema idratante, anche se vi sembra che appiccica la pelle e che la appesantisce. La pelle ha sempre bisogno di idratazione, pure in estate, e l’importante è scegliere la formulazione più adatta al periodo. Affidatevi a formulazioni fresche e leggere come le creme sorbetto, evitate le creme troppo nutrienti ma non dimenticate di scegliere una crema viso ricca di vitamine e di antiossidanti, indispensabili per proteggere la pelle dallo stress del sole. Anche le creme con formulazione in gel sono adatte perchè si assorbono facilmente e nutrono in profondità.

LA CREMA IDRATANTE IDEALE PER AFFRONTARE LA PRIMAVERA

Contro l’effetto appiccicoso della pelle che suda, provate a fare la pulizia del viso con più regolarità. In estate lo scrub leggero si può fare anche una volta a settimana e le pelle sarà subito più fresca e rinnovata, più luminosa. Se possibile, scegliete una crema idratante con formulazione leggera che abbia anche dei filtri solari e in questo modo sarete sicure di proteggere il vostro viso dai raggi Uv anche in città.

VICHY NORMADERM TOTAL MAT CONTRO IL SUDORE E IL SEBO IN ECCESSO

Contro il fastidioso effetto lucido potete provare una nuova beauty routine. Pulite il viso con latte detergente. Poi applicate un tonico astringente o riequilibrante, a seconda delle vostre esigenze, infine sciacquate il viso con un po’ d’acqua molto fredda che ha un effetto astringente. L’ultimo step è l’applicazione della vostra crema idratante per affinare la grana della pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>