Shiseido collezione a/i 2011 2012

di Lorena Scopelliti Commenta

collezione make up shiseido autunno inverno 2011 2012

Ci sono collezioni che non sono propriamente quello che ci aspetteremmo da una collezione, nel senso che il numero dei prodotti proposti è piuttosto esiguo e non c’è un ventaglio ampio di tipologie e prodotti disponibili. La scelta di Shiseido, quest’anno, è stata proprio orientata verso un lancio one shot che immette sul mercato solo tre prodotti: ma è un tipico esempio in cui si può ragionevolmente far proprio il detto pochi ma buoni.

Come Chanel, anche Shiseido ha scelto di rivisitare i classici ombretti in polvere in barattolini conteneti il prodotto in crema-cera-gel. Come Chanel ha anche optato per una scelta di tonalità che punta tutto sulla sfumatura che sulla pienezza della nuance. In effetti nessuno di questi, seppur bellissimi, Shimmering Cream eye color non hanno un’intensità decisa che colpisce, a tratti sembra che ad alcune di queste nuances manchi un valore aggiunto, in termini cromatici.

Ma, di fatto, si tratta di una scelta consapevole: le tonalità giocano appunto sulla tridimensionalità, le sfaccettature, la multiformità dei riflessi, più che sulla saturazione vera e propria. Vero è che la texture è a dir poco favolosa: fondente, scorrevole, in pochi secondi si fissa sulla palpebra e da lì non s schioda più.

Sono 12 i colori disponibili: vanno dal bianco perlaceo al rosa fresco e vivace, dal viola vivace al giallo oro-senape brillante e poi ancora blu-verde turchese, verde muschio kakhi brillante, bronzo metallizzato, marrone caldo con punte di rosso, beige intenso, nero lucente, argento e grigio-marrone.

Il secondo prodotto della collezione è il fondotinta Sheer Matifying Compact, con finish matte ed effetto cipriato. Perfetto per le pelli a tendenza mista, ha una polvere setosa, vellutata e ben pigmentata: non crea chiazze e si fonde perfettamente con l’incarnato, per un risultato naturalissimo.

Stesura perfetta del fondotinta con il terzo item della collezione, di cui abbiamo già parlato nei giorni precedenti: Perfect Foundation Brush ha le setole a bordo piatto ed è ideale per stendere la base  in modo omogeneo, impeccabile e naturale. Questo pennello, fatto a mano secondo la tradizione giapponese, è adatto a tutti i tipi di fondotinta, con un effetto naturale e omogeneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>