Video tutorial: nail art casa dei fantasmi di Halloween

Halloween si avvicina e alle proposte più originali che vi abbiamo fatto fino ad ora, la casa infestata dai fantasmi potrebbe essere un buon compromesso per chi vuole stupire con un make up e una nail art d’effetto senza dover indossare un vestito; una nail art d’effetto e molto luminosa grazie ai glitter degli smalti utilizzati.

Per realizzare la nail art “casa dei fantasmi” vi serviranno molti smalti glitterati e una buona mano ferma. Ecco gli “ingredienti” per questa nail art infestata dai fantasmi: smalto blu glitter, smalto giallo glitter, smalto nero coprente, un pennellino sottile per decorazioni, uno smalto giallo matt super coprente, un top coat lucidante e una base per unghie per proteggere le unghie prima del lavoro.

E una volta che avrete tutti gli smalti utili, ecco come procedere:

  • Preparare le unghie e stendere la base per unghie per proteggere le nostre unghie
  • Stendere lo sfondo con uno smalto blu glitter
  • Stendere lo smalto giallo glitter nella seconda metà delle unghie, sfumate con le dita verso l’alto e lasciare asciugare per qualche minuto
  • Con un pennellino sottile e lo smalto nero colorare la parte inferiore delle unghie con piccole linee sottili
  • Con lo stesso pennellino sottile disegnate una casa dei fantasmi su un’unghia sola, iniziate a stilizzarla e riempitela poi quando sarete sicure del disegno
  • Sulle altre unghie, e con lo stesso pennellino disegnate le altre unghie. Potete disegnare qualche ramo secco, qualche pipistrello e un fantasma stilizzato utilizzando sempre lo smalto nero
  • Con uno smalto giallo matt prelevate del colore dalla boccetta e disegnate una luna piena completando, se volete, con dei pipistrelli neri stilizzati
  • Con lo stesso smalto giallo matt colorate le finestre illuminate della vostra casa dei fantasmi
  • Lasciate asciugare la vostra nail art per qualche istante
  • Stendete il top coat per proteggere la vostra manicure e lasciate asciugare

317 commenti su “Video tutorial: nail art casa dei fantasmi di Halloween”

  1. Hey! This is kind of off topic but I need some help from an established blog. Is it difficult to set up your own blog? I’m not very techincal but I can figure things out pretty quick. I’m thinking about setting up my own but I’m not sure where to start. Do you have any points or suggestions? Cheers

    Rispondi
  2. My spouse and I stumbled over here by a different web page and thought I may as well check things out. I like what I see so now i’m following you. Look forward to exploring your web page again.

    Rispondi
  3. Thanks for every other informative blog. Where else could I get that kind of information written in such a perfect way? I have a mission that I am simply now running on, and I’ve been at the look out for such information.

    Rispondi
  4. Thank you for the sensible critique. Me and my neighbor were just preparing to do a little research on this. We got a grab a book from our area library but I think I learned more clear from this post. I am very glad to see such great information being shared freely out there.

    Rispondi
  5. Thanks for sharing superb informations. Your web-site is so cool. I am impressed by the details that you’ve on this website. It reveals how nicely you perceive this subject. Bookmarked this website page, will come back for more articles. You, my pal, ROCK! I found just the information I already searched everywhere and just could not come across. What a perfect site.

    Rispondi

Lascia un commento