Prodotti alternativi alla ceretta araba

di Sara Commenta

Najel Cire OrientaleLa ceretta araba è di certo un metodo economico, efficace e naturale per depilare ogni zona del corpo ed è inoltre adatta anche alle pelli più sensibili e intolleranti allo strappo ma i vantaggi non finiscono qui. Infatti la sua composizione a base di soli zucchero e limone la rende facilmente eliminabile con acqua calda, basta quindi una doccia o un panno bagnato per togliere ogni traccia di residui. Per lo stesso motivo, ossia l’idrosolubilità, le strisce in tessuto possono essere lavate e riutilizzate.

Nel web è possibile trovare molti articoli e video e non sembra poi così difficile prepararla ma all’atto pratico non sono poche le donne che hanno desistito e che alla fine sono tornate a malincuore al metodo tradizionale. Vi proponiamo quindi oggi una carrellata di prodotti ispirati alla ceretta araba ma già pronti ed utilizzabili come una classica cera per non rinunciare ai benefici del metodo orientale.

Iniziamo con due prodotti formulati esclusivamente con gli ingredienti della ricetta originale: la Cire Orientale di Najel, disponibile in tubetto o barattolo, e la Ceretta di Fitocose. Entrambe sono a base di soli zucchero, acqua e limone, si scaldano a bagnomaria ed sono incluse nella confezione strisce in tessuto e spatola. Unica differenza la scadenza: la Najel ha un PAO di 12 mesi mentre la Fitocose di 4.

Decisamente di più immediata reperibilità la Cera Orientale a Caldo della Veet la cui nuova formula a base di zucchero, limone e acqua è arricchita con Estratto di Patata, Olio Essenziale di Cabreuva, Olio Essenziale di Arancio Dolce ed Olio Essenziale di Cedro ed impreziosita con una delicata fragranza di vaniglia floreale.

Anche la Veet include nella confezione una spatola in legno (con indicatore di temperatura) e 10 strisce in tessuto ma soprattutto ha il vantaggio di poter essere scaldata non solo a bagnomaria ma anche al microonde riducendo così drasticamente i tempi di preparazione che si riducono ad un paio di minuti scarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>