Essie Encrusted treasures, per unghie preziose e brillanti

di Lorena Scopelliti Commenta

Sognate una manicure in tema con il clima festoso e luminoso del Natale? Date un’occhiata alla nuova collezione Essie dall’inequivocabile nome Encrusted Treasures e riempite di riflessi preziosi le vostre mani!

Di certo questa nuova collezione si rivolge alle donne che amano vestire le proprie unghie di colori non convenzionali: al bando, dunque, discrezioni e tonalità soft. Anche perché, diciamoci la verità: se non indossiamo a Natale queste nuance così scintillanti, quale potrebbe essere un altro momento per farlo? Magari il clima festoso ci darà una mano a cominciare a osare per scoprire, perché no?, che stiamo benissimo con tonalità originali e che ci sbagliamo a porci sempre limitazioni e scrupoli.

È un’ottima occasione, inoltre, per indossare le stesse emozioni che solo le sfumature dei gioielli preziosi riescono a regalare e che di certo non tutte noi possiamo permetterci: Encrusted Treasures è una collezione estremamente opulenta, coraggiosa, sfarzosa e di grande impatto visivo, che soddisferà la nostra voglia di lusso con pochi euro ma allo stesso tempo ottenendo un grande risultato estetico. Sono sei le nuance disponibili, tutte brillanti, originali e ricercate: scegliete quella che fa per voi per rendere ancora più speciale il Natale 2013!

Belugaria è caratterizzato da iridescenze colorate che si stagliano luminose su una base di micro-sfere del colore nero e profondo di un raro opale; Hors d’ouvres: la base in questo caso è dorata e fa da sfondo a glitter argentati ultra-shimmer. Ignite the night: accende il colore grigio con luminosi brillanti, che risplendono come preziosi diamanti; Lots of lux si caratterizza per una lussuosa e abbagliante texture di piccoli glitter blu, il colore che rende unici gli zaffiri. On a silver platter ha una base oro giallo, animata da iridescenze argentate e lustrini blu, come un pregiato topazio. In Peak of chic sono protagonisti sottili dettagli bianchi con riflessi colorati e cangianti, come quelli di un’elegante madreperla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>