Smalti estate 2012: Summer Mix, di Dior

di Redazione Commenta

Smalti glossy, brillanti e coloratissimi: la nuova collezione Summer Mix di Dior profuma davvero di estate! La nuova collezione make up di Dior è un tripudio di colori e anche il settore unghie non poteva certo rimanere a bocca asciutta (o a mani nude, per rimanere in tema!).

La nuova collezione sarà messa in vendita dal 22 giugno in tutte le profumerie (il prezzo dovrebbe aggirarsi attorno ai 22 euro) e l’attesa è davvero altissima, soprattutto per quanto riguarda il settore unghie.

Siete pronte per scoprire con noi i nuovi colori della collezione smalti estiva di Dior? Vediamoli insieme…

  • 118 Acapulco: Giallo limone acceso e vivace, un tripudio al mese estivo e al sole del mare che ci scalda. Un colore che era già stato proposto l’anno scorso e che potrà essere sfoggiato da voi nei mesi di giugno, luglio e agosto
  • 158 Calypso: Rosso fragola luminoso e chiarissimo, il colore perfetto per tutte le ragazze che amano il rosso, ma solo se proposto in una versione più giovane e trendy
  • 178 Cosmo: Rosa bambola, chic e femminile. Il colore perfetto per tutte coloro che amano lo stile bon ton e che sognano di poter rendere il colore più romantico o affascinante con un tocco di bianco o nero (da sfoggiare in una french manicure bicolor o in una half moon manicure per un risultato più trendy)
  • 198 Lagoon: Blu mare per chi ama l’estate e sceglie di non staccarsi da un panorama tinto di azzurro, lo smalto di Dior ricorda il teal misto a qualche punta di azzurro, un ottimo mix perfetto per unghie ben limate e corte

Cosa ne pensate della nuova collezione smalti di Dior? Noi ne siamo entusiaste anche se, come accade per ogni collezione, il prezzo degli smalti sembra essere troppo alto rispetto alle offerte della concorrenza e il rischio dupe, ancora per una volta,è dietro l’angolo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>