Gli abiti da abbinare al taglio di capelli

di isayblog4 Commenta

Non è sempre facile trovare un contesto che abbini il taglio di capelli al proprio look

Quante volte è capitato di cambiare taglio di capelli e, improvvisamente, di scoprire che nessun vestito presente all’interno del proprio guardaroba è adatto per tale nuovo look che si è scelto di sfoggiare? In effetti, è una situazione piuttosto frequente, non solo durante il periodo invernale, ma anche nel corso della stagione estiva.

In tutte queste situazioni, ci sono alcuni ottimi accorgimenti che si possono utilmente seguire per fare in modo di creare un buon equilibrio tra abbigliamento e taglio di capelli, anche se quest’ultimo è notevolmente diverso rispetto a quello precedente. Non preoccupatevi, ci saranno sempre scelte di look in grado di abbinarsi alla perfezione. Nel caso in cui il taglio di capelli sia già stato scelto o eseguito, allora è chiaro che sarà importante puntare su dei capi d’abbigliamento che possano effettivamente valorizzare tale pettinatura.

Giusto per fare un esempio, le pettinature raccolte si caratterizzano per essere un vero e proprio simbolo di bellezza, ma anche di eleganza: in questo senso, l’abito con bustino, senza le bretelle, diventa una scelta particolarmente azzeccata. Un errore che si commette fin troppo spesso, infatti, è quello di mantenere i capelli sciolti e, invece, coprire la schiena, che invece deve assumere i panni della protagonista in tutti questi casi. Le pettinature raccolte, quindi, con questi abiti, sono senz’altro quelle più azzeccate, sia che si tratti di uno chignon alto che di uno basso oppure intrecciata. Con i capelli sciolti, una soluzione possibile è quella di spostarli tutti di lato, per lasciare bene in evidenza la schiena.

Quando, invece, si opta per una coda bassa laterale oppure per uno chignon laterale, la soluzione perfetta è rappresentata da un abito monospalla. Si tratta certamente di un vestito adatto ad occasioni molto importanti e di gala: lo squilibrio che viene prodotto dal punto di vista estetico, però, si può facilmente eliminare proprio punta su un look di capelli come abbiamo suggerito.

Con una maglia, magari da accostare con un Gaudi jeans, oppure un abito che ha il collo alto, al contrario, la soluzione migliore è quella di puntare sui capelli raccolti: in questo senso, lo chignon alto è sempre un’ottima scelta. Nel caso in cui, invece, la scollatura dell’abito sia particolarmente generosa, allora ci sono due opzioni tra cui poter scegliere. La prima è rappresentata da un raccolto laterale, che consentirà di mettere in evidenza collo e viso in modo raffinato, ma comunque informale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>