La pelle del viso, prendiamocene cura con soluzioni mirate

di Pinella Commenta

Le esigenze della pelle sono un fattore fondamentale per calibrarne il benessere. Con il passare degli anni la pelle cambia irrimediabilmente, così come mutano le necessità. Si passa dal bisogno d’idratare all’esigenza di correggere, rimodellare e rigenerare, affidandosi a trattamenti intensivi e all’uso di creme anti-età, perfette per le pelli mature.

pelle del viso

I cosmetici anti-età, figli della tecnologia avanzata come la ricca gamma di creme Lancôme, sono perfetti per ritardare i segni del tempo, per prevenire e occuparsi a tutto tondo delle pelli mature.

La pelle non può e non deve essere considerata solo alla stregua di una barriera, perché è molto di più ed è necessario prendersene cura in ogni frangente della vita, e a ogni età, per garantire la massima funzionalità e dinamismo.

Con il passare degli anni la pelle del viso si assottiglia irrimediabilmente, diventando più delicata. Per questo è necessario abbinare a ogni fase della vita il corretto trattamento, da declinarsi alle diverse necessità.

Le tante età della pelle

La pelle è soggetta a continui cambiamenti e lo possiamo notare già nei primi mesi di vita. Se intorno ai 12 anni le dinamiche ormonali hanno la meglio, a partire dai 25 inizia per la pelle inizia un lento percorso di declino, evidenziato dai primissimi segni di d’invecchiamento cutaneo. È la comparsa delle prime rughe sottili a confermare che la pelle ha bisogno di cambiare registro, perché i processi metabolici cellulari hanno un ritmo più lento, e la presenza di collagene diminuisce progressivamente ogni anno.

Passati i 30 l’elasticità della pelle inizia a ridursi e perde la naturale umidità, limitando il fattore idratazione.

Con l’entrata nei famigerati ‘anta’ i cambiamenti si manifestano con maggiore evidenza, e la pelle:

. diventa più secca;

. perde luminosità;

. vede la comparsa delle prime macchie dell’età;

. è meno elastica;

. ed è più fragile.

L’invecchiamento accelera con l’ingresso nella fase della menopausa, a causa soprattutto della minor produzione di estrogeni e della rigenerazione cellulare rallentata, motivi che incidono indiscutibilmente sul benessere della pelle.

La cura della pelle

La salute della pelle, genetica a parte, si misura anche attraverso il livello di cure che le dedichiamo, a partire dalla messa a punto di una corretta skincare, che poggia su due elementi insostituibili quali la detersione e l’idratazione.

Una pelle sana è una pelle pulita a dovere. L’uso di prodotti detergenti consente di eliminare il make up, il sebo in eccesso, il sudore e ogni altra sostanza estranea, per poi passare agevolmente alla fase dell’idratazione, con texture più ricche e corpose da adottarsi nelle fasi più avanzate della vita, che rendono necessari prodotti quali una crema antiage donna.

I trattamenti di ultima generazione vantano formule anti-età straordinariamente evolute, che ritardano e correggono i segni del tempo, rispondendo in maniera specifica alle esigenze della pelle.

Esaltare il benessere della pelle, grazie alla gamma di prodotti adeguati, è il segreto per apparire belle e radiose in ogni fase della vita, nonostante l’avanzare degli anni. Rallentare l’invecchiamento cutaneo, e limitare i segni del tempo sulla pelle, è il sogno di ogni donna. Oggi ad agevolare questo processo intervengono  nuovi trattamenti antiage, ricchi di acido ialuronico, elastina, vitamine, collagene e retinolo, contributo fondamentale per dare uniformità all’incarnato e renderlo luminoso, affinare la grana della pelle, levigare le rughe, favorire l’idratazione e rimpolpare l’ovale del viso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>