Maybelline Gel Liner Lasting Drama, l’eyeliner in gel facile e per tutte

di Sara 6

Saper tracciare una riga di eyeliner non è fondamentale, del resto esistono tanti altri modi per dare intensità e definizione allo sguardo, ma in alcuni casi fa la differenza. Si legge ovunque che è sufficiente prenderci la mano, trovare la giusta inclinazione ma in realtà molte donne proprio non riescono ad ottenere un tratto dritto e netto e soprattutto hanno difficoltà a realizzare con successo la famosa codina, e così punte in feltro o in setole giacciono inutilizzate nei cassetti.

Molte concorderanno sul fatto che l’introduzione delle eyeliner in gel è stata una vera e proprio rivoluzione: non solo la texture è più scorrevole di qualsiasi altra formulazione fluida, facilitando di gran lunga l’applicazione, ma la possibilità di poter scegliere il pennello più adatto alla propria mano e all’effetto che si vuole ottenere ha fatto sì che anche coloro che non riuscivano ad applicarla, ora hanno trovato la combinazione ottimale.

Per molto tempo i brand a proporre eyeliner in gel erano limitati, MAC, Clinique, Bobby Brown (non distribuita in Italia) e Lancome (solo in edizione limitata), e a Maybelline dobbiamo riconoscere il merito di averla introtta per prima nel mercato low cost proponendo un prodotto di buona qualità ed accessibile a tutte, sia in termini di prezzo che reperibilità, ma non solo.

La Gel Liner Lasting Drama di presenta nella classica confezione in barattolino ed è abbinata ad un pennello che si propone come novità soprattutto dal punto di vista forma diversa da quella dei classici pennellini a punta o angolati che in genere devono essere acquistati separatamente. Si tratta di un pennello piccolo piatto e dalla punta leggermente stondata, che ricorda molto i pennelli da labbra, e permette di tracciare con precisione le linee nette ma anche di sfumare il prodotto qualora si desideri un effetto più soft.

Infatti l’altra rivoluzione legata alle eyeliner in gel è proprio legata all’estrema sfumabilità che permette di utilizzare il prodotto anche come base su tutta la palpebra in maniera omogenea e più o meno intensa a seconda delle esigenze.

La Gel Liner Lasting Drama è disponibile in 3 tonalità, nero, marrone e blu, ha un’ottima texture in termini di scorrevolezza, sfumabilità e pigmentazione e una buona durata. Tende forse ad addensarsi un pò più in fretta all’interno della confezione rispetto alle cugine più costose, ma è di certo un buon prodotto ad un prezzo che si aggira tra i 9 e gli 11 euro, a seconda delle profumerie, e merita di essere segnalato.

Commenti (6)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>