leonardo.it

Piedi morbidi e curati con i prodotti giusti

 
Lorena Scopelliti
17 dicembre 2011
Commenta

piedi Piedi morbidi e curati con i prodotti giusti

Dovremmo approfittare della stagione invernale per implementare le cure che dedichiamo al nostro corpo invece, paradossalmente, tendiamo a trascurarci maggiormente per pigrizia e per una subdola tendenza a rimandare il momento dei trattamenti. Pensiamo di aver tempo e che sia preferibile iniziare da aprile maggio in poi, quando sarebbe più opportuno farlo in pieno inverno: il corpo infagottato in mille strati di tessuti, il freddo e il clima rigido disidratano la pelle, con la conseguenza di rendere l’epidermide secca, poco regolare, ruvida e asciutta al tatto.

I piedi sono la parte più bistrattata del nostro corpo, costretti a stare spesso per lunghe ore prigionieri di scarpe non adatte, calze non gentili e sintetiche e quasi nessuna attenzione alla loro salute. Con un po’ di impegno e costanza potremo evitare di ritrovarci con estremità inferiori poco eleganti nel momento in cui dovremo indossare calzature aperte.

Per prima cosa prendiamo l’ottima e sana abitudine, che usavano sempre le nostre nonne, di fare un pediluvio rinfrescante e rigenerante un paio di volte alla settimana: che sia estate o inverno l’acqua non deve mai essere caldissima o molto fredda, ma tiepida al punto giusto. Aggiungete alla bacinella qualche goccia di olio essenziale di tea tree, antibatterico, lavanda rilassante ed eucalipto rinfrescante. Dopo una decina di minuti la pelle dei piedi sarà bene ammorbidita e potremo procedere con il massaggio attraverso un guantino esfoliante per eliminare le cullule morte.

Se il vostro cruccio sono le gambe molto pesanti continuate il trattamento applicando una lozione in gel all’arnica e, dopo che sarà completamente assorbita, usate una formula bio alla calendula che ha un potere lenitivo, emolliente e nutriente senza pari.

Per rendere le vostre cremine per i piedi anche disinfettanti e allontanare ogni possibile odore sgradevole non dimenticate di emulsionarle con due o tre gocce di tea tree, una delle soluzioni più efficaci, intelligenti e multitasking che i rimedi naturali ci offrono.

Photo credit | Thinkstock

Articoli Correlati
YARPP
Piedi morbidi e perfetti con Podovis

Piedi morbidi e perfetti con Podovis

È dalla salute dei piedi che dipende anche il nostro benessere, per non parlare del fatto che tra pochissimi mesi ci ritroveremo a fare i conti con sandali e infradito […]

Prendiamoci cura dei piedi, le novità 2013 di Podovis

Prendiamoci cura dei piedi, le novità 2013 di Podovis

Siamo certe che durante l’inverno per molte la cura dei piedi ed i relativi trattamenti saranno caduti nel dimenticatoio, ma ora con l’arrivo della bella stagione torneranno in primo piano […]

Scrub per i piedi fai da te con il sale

Scrub per i piedi fai da te con il sale

Lo scrub più classico, quello più semplice e alla portata di tutti, che possiamo permetterci come cura di bellezza anche tutti i giorni con poca spesa: è quello a base […]

Scrub piedi fai da te con mandorle e miele

Scrub piedi fai da te con mandorle e miele

La ricetta dello scrub per i piedi con menta e limone che vi abbiamo proposto qualche giorno fa avrà effetti rinfrescanti ma quella che vi proponiamo oggi a base di […]

Scrub per i piedi fai da te con menta e limone

Scrub per i piedi fai da te con menta e limone

Dopo la ricetta dello scrub esfoliante per i piedi alle fragole, eccone un’altra capace di soddisfare chi preferisce la freschezza della menta e le proprietà astringenti e purificanti del limone. […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento