Come tagliarsi i capelli in quarantena, consigli per gli uomini

di Pinella Commenta

Sono soprattutto gli uomini che, con la chiusura dei barbieri o parrucchieri a causa del Coronavirus, si ritrovano ad avere capelli piuttosto ingestibili, ma con dei semplici consigli su come tagliarsi i capelli in quarantena riusciranno a cavarsela.

E’ bene come sempre farsi aiutare possibilmente da un’altra persona ed avere a portata di mano una macchinetta taglia capelli, in genere i classici rasoi elettrici per la barba hanno anche testine adattabili per i capelli. Chi possiede un accessorio di questo tipo sicuramente potrà essere facilitato su come tagliarsi i capelli in quarantena, soprattutto coloro che desiderano avere capelli possibilmente corti. Oltre però a questo apparecchio tecnologico sono necessarie delle forbici, vanno bene anche quelle che comunemente si utilizzano per la manicure, le classiche forbicine.

Primi step da fare su come tagliarsi i capelli

Fatto ciò è consigliabile tagliarsi i capelli quando sono bagnati, in questo modo sarà più semplice raggruppare le varie ciocche di capelli, soprattutto se si ha necessità di fare un bel taglio corto. Il primo step da fare è suddividere i capelli della zona superiore della testa da quelli inferiori ed in questo modo si noterà una naturale riga che si formerà da una zona sopraccigliare all’altra. Dopo aver raccolto con una pinzetta i capelli nella zona superiore della testa, si potrà iniziare a prendere il taglia capelli ed impostare la rasatura dei capelli situati ai lati e dietro al capo a seconda delle proprie esigenze. Si può optare per misure che vanno da 2mm ai 16mm, dipende dalla lunghezza che si desidera. Fatto ciò si inizierà con la rasatura, arrivando fino alla riga che è stata formata precedentemente raccogliendo i capelli nella zona superiore della testa.

La parte più complicata su come tagliarsi i capelli

Questo è sicuramente la parte più semplice su come tagliarsi i capelli in quarantena, ma poi dovranno subentrare le forbici ed il compito diventerà un po’ più complesso.  Se poi si ha intenzione di rasarsi anche la zona superiore del capo, in questo caso si potrà scegliere una misura leggermente più alta del taglia capelli e creare un po’ di differenza con il resto del capo. Tornando invece all’utilizzo delle forbici, è importante prendere ogni ciocca tra le dita e tagliare le punte, farlo per tutti i capelli presenti in tale zona ed ecco che poi si avrà un buon risultato. Come tagliarsi i capelli in quarantena può essere davvero semplice per gli uomini se si seguono queste semplici regole appena citate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>