Debby ColorPlay Crack: la Gallery

di Redazione Commenta

Noi di LeShampiste avevamo già avuto modo qualche settimana fa di presentarvi la collezione Crack di Debby, una nail art che ha conquistato le unghie delle donne durante la stagione autunnale e che ha confermato la sua presenza anche nei trend dell’estate. Oltre a Debby infatti, anche Pupa ha proposto la nail art con lo stesso effetto sempre molto gradito.

Nel nostro articolo vi avevamo proposto il video della simpaticissima Loretta Grace che aveva provato gli smalti dedicati alla nail art Crack e che aveva mostrato l’effetto finale molto divertente e simpatico e ottenuto dopo pochissimi istanti. Riproporre l’effetto è molto semplice e permette a tutte le donne di poter sfoggiare una magnifica manicure senza dover subire lunghissime attese in un salone di bellezza.

I colori che sono stati scelti da Debby per la collezione Crack sono i seguenti:

  • Viva Capoeira + Jump (giallo acceso e blu elettrico)
  • Hip Hop Soul + Stretch (turchese e rosa) 
  •  NY Jazz + Bang (argento e nero)
  •  Aloha Aloha + Wow (celeste e giallo limone)
  • Miami Beat + Boom (fucsia e bianco)

I colori, come potrete vedere voi stesse sfogliando la nostra Gallery, seguono i trend della nuova stagione scegliendo tonalità primaverili e molto in voga anche per la prossima estate. Un esempio? Il giallo limone, come il colore Wow proposto da Debby e in abbinamento con la tonalità celeste dedicata alle Hawaii sposa perfettamente lo stile della nuova stagione che, dopo il lancio del colore Mimosa di Chanel, sta premiando il bel colore solare perfetto per dare un tocco d’estate alle mani abbronzate. Lo stesso vale anche per il rosa di Debby proposto nella sua tonalità più chiara e pastello dello Stretch, e per il rosa acceso molto vicino al fucsia della tonalità Miami Beat, anche questa grande successo dell’estate e della primavera.

Curiose di conoscere le tonalità proposte da Debby? Non perdete allora la nostra Gallery!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>