Il Make up di Emma Stone e Bianca Balti al Festival del Cinema di Venezia

di Lorena Scopelliti Commenta

Il Festival del Cinema di Venezia, come tutti le manifestazioni patinate e di rilievo, può essere una buona fonte di ispirazione anche per il nostro look. In questo articolo vediamo i make up vincenti di Bianca Balti ed Emma Stone, da cui possiamo prendere spunto per le nostre occasioni speciali oppure, perché no, per stupire nella vita di tutti i giorni. Emma Stone e Bianca Balti hanno interpretato in modo diverso il trend della bocca in evidenza e sottolineata da colori golosi e intensi. Entrambe hanno sfoggiato un incarnato di porcellana, diafano e privo di discromie, un segreto indispensabile per rendere le labbra il punto focale dell’intero look. Se però Bianca Balti ha scelto di osare una tonalità super sexy, profonda e corposa di rosso, Emma Stone è rimasta più discreta optando per un punto di rosa corallo particolarmente intrigante, dalla texture satinata che ben si presta a essere utilizzato anche di giorno.

Per Bianca Balti un’assenza totale di make up sugli splendidi occhi azzurri, dava ancora più risalto alla bocca scarlatta perfettamente disegnata; la Stone, invece, si è limitata a intensificare lo sguardo con una leggera riga di eyeliner nero, steso in modo classico e un ombretto molto leggero sui toni del bronzo, tonalità perfetto per la sua chioma ramata. Entrambe hanno optato per un velo di colore appena accenato e sui toni naturali applicato sulle gote.

La Balti ha preferito dare luce al viso con un illuminante steso sugli zigomi, per contrastare l’effetto matte estremo delle labbra. Emma Stone ha invece sfoggiato un look satinato che troviamo estremamente raffinato ed elegante. Potremmo dire che il look dell’attrice statunitense può essere tranquillamente indossato anche da noi per le occasioni quotidiane; il make up della modella italiana, invece, ci dà un’ottima idea per un look serale, più d’impatto e deciso, all’insegna del glamour e della sensualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>