Nail art autunno 2012: le novità dalle passerelle

di Giada Aramu Commenta

Colori accesi, fantasie ipnotiche, bagliori glitterati e un magico effetto sirena perlescente: quelle che vi abbiamo elencato, e che vedrete subito dopo il salto, sono solo alcune delle fantasie che ci aspetteranno per questo autunno e che piaceranno a tutte coloro che non temono di sfoggiare colori vivi e accesi nella stagione che precede il grande freddo dell’inverno.

Tra smalti monocromatici e fantasie tono su tono, saranno i glitter e le decorazioni bicolor a dare movimento alle vostre unghie alternandosi sulla punta e sulla radice nei toni chiari e scuri, con un finish opaco o luminoso.

Libertà invece sulla lunghezza e sulla limatura: l’autunno che verrà accetta ogni look dandoci modo di sfoggiare all’occorrenza unghie affusolate, a punta, ad artiglio e leggermente squadrate; una nuova libertà che non impone alcuna regola.

Come riproporre queste nail art e realizzare a casa? Se amate i glitter, preparate le vostre unghie limando le lunghezze e applicando una base per unghie. Dopo averle fatte asciugare scegliete due tonalità diverse e applicatele dividendo l’unghia in due parti lasciando che il colore si solidifichi creando del volume, completate poi con del top coat.

Glitter e bagliori anche per le nail art mimetiche che vestiranno le nostre mani con chiazze di colore glitterato che dovrà essere applicato sfruttando due o più sfumature di prodotto e steso con un pennellino folto e corto che, applicato sulle unghie, crei piccole macchie di colore diverso.

Tra le novità autunnali si riconferma però una vecchia conoscenza: una nail art già sfoggiata da molte star della musica che, ispirate da un look aggressivo molto in voga quest’anno, amano applicare su tutta l’unghia un colore nude da definire e personalizzare con una macchia di nero applicata esclusivamente sulla punta, pardon, sull’artiglio!

Siete pronte per affinare la vostra tecnica in vista dell’autunno? Ecco la Gallery…

Photo Credits | BecomeGorgeous

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>