Smalti novità 2013, Corrupted Neons, Ciaté

di Giada Aramu Commenta

Il marchio cosmetico Ciaté dedicato agli smalti e alle unghie è pronto a stupirci ancora una volta con quattro kit unici, set di smalti dedicati ai colori neon che sveleranno un effetto sorpresa nel buio. Ecco la collezione smalti Corrupted Neons.

Ecco tutti gli smalti inclusi nei kit della collezione Corrupted Neons, del marchio cosmetico Ciaté:

  • Kit rosa Shout Out (Paint Pots Nail Polish in Electronica, Caviar Pearls in Shout Out, Mini Black Light Topcoat)
  • Kit arancione Club Tropican (Paint Pots Nail Polish in Cha Cha Cha, Caviar Pearls in Club Tropicana, Mini Black Light Topcoat)
  • Kit giallo Megaphone (Paint Pots Nail Polish in Big Yellow Taxi, Caviar Pearls in Megaphone, Mini Black Light Topcoat)
  • Kit blu Foam Party (Paint Pots Nail Polish in Boom Box, Caviar Pearls in Foam Party, Mini Black Light Topcoat)

I kit smalti della collezione Corrupted Neons di Ciaté offre alle amanti delle manicure più stravaganti un tuffo di colore in un mare neon e luminoso, un effetto speciale pronto a stupire tutte nelle serate in discoteca. Ogni set è composto da tre prodotti: un colore pieno e coprente che potrà essere steso anche da solo in ogni occasione della giornata, una boccetta di perle luminose dall’effetto sabbia, perfette per ricoprire la superficie delle unghie e dare loro un effetto unico e trendy, una boccetta mini di top coat perfetta per dare alle unghie un tocco neon e super colorato che si illuminerà al buio per lasciar intravedere un tono neon luminoso e accecante. Gli smalti si illumineranno al buio e lasceranno intravedere un effetto neon disco perfetto per le serate estive più folli: siete pronte a sfoggiare i colori neon del marchio Ciaté pensati per la collezione Corrupted Neons? La linea, presto in arrivo anche nel nostro Paese, mostrerà un lato di noi incredibilmente eccentrico e originale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>