Smalti primvera 2012: le novità di In the Mood

di Giada Aramu 1

Ricordate gli smalti bicolor di In the Mood? Ve li avevamo presentati solo l’anno scorso ed erano stati una delle grandi novità della stagione primaverile-estiva del 2011. Anche quest’anno, dopo 365 giorni di trend e novità nel settore manicure e smalti, il marchio In the Mood ha provveduto alla creazione di tre nuove tonalità che, a seconda delle temperatura corporea, potranno sfoggiare colorazioni e sfumature elevate al quadrato.

Il marchio In the mood ha creato tre nuovi colori che si aggiungono alla collezione già esistente e composta da sette colori. Ecco i tre nuovi colori della collezione:

  • Ditsy: Uno smalto nei toni del rosa, dal rosa pastello e chiarissimo al rosa acceso e più intenso; il tutto in un solo cambio di temperatura
  • Guilty: L’azzurro cielo e il blu dell’oceano in una sola boccetta di colore
  • Naughty: Due colori solari perfetti per l’estate: l’arancione, tanto in voga quest’anno, e il giallo, grande ritorno di quest’anno

La tecnologia delle colorazioni In the mood è sempre la stessa: tutte le boccette del marchio offrono alle amanti della manicure e nail art una stessa base colore (spesso nei colori primari) che cambierà sfumatura a seconda della temperatura corporea e a quella dell’ambiente. Tra gli smalti proposti l’anno scorso il colore vincente era sicuramente il rosa, tonalità primaverile proposta nei colori Mellow, Flirty, Devious e Blissful. Confermato nella collezione anche il Top Coat, un finisher creato appositamente dal marchio per proteggere le proprietà dei colori applicati e far sì che l’effetto speciale degli smalti non venga vanificato dai lavaggi frequenti alle mani e dalle prime scheggiature che la vita quotidiana infligge ai nostri smalti preferiti.

I nuovi colori della collezione In the mood saranno disponibili on line al prezzo di 8 dollari l’uno anche se, purtroppo, la spedizione viene realizzata esclusivamente in Canada e negli Stati Uniti.

Commenti (1)

  1. Scommetto che a breve arriveranno anche in italia! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>