Denti più bianchi con i prodotti smart e i segreti make up

di Lorena Scopelliti Commenta

Un sorriso smagliante e denti super bianchi, sono sensuali anche più di uno spacco vertiginoso: scopriamo come ottenere un risultato abbagliante con i prodotti smart e i segreti make up

Inutile dire che, alla base di una bella dentatura, c’è naturalmente un’igiene orale meticolosa e costante: la pulizia dei denti con lo spazzolino dovrebbe durare almeno 2 minuti per arcata e i movimenti devono sempre essere dall’alto verso il basso per quella superiore e dal basso verso l’alto per quella inferiore, in modo da non sollecitare i colletti delle gengive. Filo interdentale, dentifricio e pulizia dei denti dal dentista dovrebbero essere, infine una vera e propria abitudine di vita.

Per quanto riguarda il make up, ricordate sempre che i colori dal sottotono caldo tendono a far sembrare più gialli i vostri denti: per quanto belli siano il fucsia e l’arancio, meglio evitare di indossarli se non avete denti bianchi, perché l’effetto sarà esteticamente poco piacevole. Tutti i rossetti a sottotono freddo (specialmente i rossi) e i lipgloss o trasparenti con venature azzurre, danno ai denti un effetto otticamente più bianco: provare per credere!

Infine, un prodotto smart, che renderà a vostra dentatura splendente in pochi minuti: Colgate Max White One Optic, di cui è testimonial ClioMakeUp, agisce in due fasi e ha un effetto temporaneo sul bianco, ma decisamente evidente. L’azione pulente superiore elimina la placca e le macchie dei denti rendendo la superficie perfettamente liscia e levigata preparandola all’azione degli sbiancanti; la seconda fase è quella sbiancante immediata, grazie agli sbiancanti ottici di colore blu che si attivano successivamente con lo spazzolamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>