Lovea, detersione e trattamento ecobio dalla Francia

di Redazione Commenta

Lovea è un marchio della Biocos Laboratoires la cui storia è senza dubbio interessante. Nasce nel 1994 sotto il nome di Serval Laboratoires azienda produttrice e distributrice di prodotti solari e cosmetici. Nel 2006 viene acquisita da 4 investitori, tra cui l’attuale presidente, e l’azienda viene totalmente rivoluzionata mettendo al centro delle nuove strategie l’innovazione e nasce così la gamma di protezione solare al Monoi de Tahiti a prezzi inferiori del 20% rispetto a prodotti analoghi di altri marchi.

Nel 2008 viene lanciata una linea di solari bio, la Lovea Bio, e, dato il successo, nel 2009 l’azienda acquisisce la Copar Laboratoires, produttrice di prodotti per la cosmesi ecobio certificati. Da questa fusione nasce la Biocos Laboratoires che nel 2010 unifica tutti i prodotti sotto il marchio Lovea e nel 2011 ottiene la certificazione ISO 9001 Ecocert.

E’ possibile acquistare i prodotti Lovea anche in Italia, nei punti vendita Upim, e sebbene non sia rivenduta la gamma completa, la scelta è comunque interessante.

Possiamo trovare ad esempio le maschere bio all’argilla: Masque visage Purifiant BIO à l’Argile Jaune, purificante con argilla gialla indicata per le pelli da normali a secche, la Masque visage Purifiant BIO à l’Argile Rose, purificante all’argilla rosa indicata per pelli sensibili e la Masque visage Purifiant BIO à l’Argile Verte purificante all’argilla verde indicata per le pelli da miste e grasse.

Interessante anche la linea per capelli con shampoo specifici per le diverse esigenze e tutti rigorosamente bio come lo Shampooing Couleur Eclat BIO Grenade, al melograno per mantenere la luminosità dei capelli colorati, o lo Shampooing Couleur Eclat BIO à l’Argile Verte, con argilla verde per purificare i capelli grassi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>