Maschera per capelli contro la forfora

di Vale Commenta

Spread the love

E’ possibile creare una maschera per capelli contro la forfora fai da te. Una soluzione perfetta se non vogliamo utilizzare prodotti preconfezionati o il loro costo appare essere troppo alto per rientrare nel nostro budget mensile.

Azione disintossicante per il bene dei capelli

La forfora è un problema che spesso comporta conseguenze di tipo psicologico nelle persone: ragione per la quale fare qualcosa non porta benefici solo a livello fisico. In particolare si tratta di un problema tipico di chi ha la cute grassa: una caratteristica che rende anche abbastanza complesso tenere i capelli puliti e sani. Una maschera per capelli contro la forfora, se composta e applicata bene può aiutare a riequilibrare la situazione. Questo avviene perché con la sua azione disintossicante può aiutare a ripristinare le giuste condizioni per il benessere del cuoio capelluto e dei capelli stessi.

La maschera per capelli contro la forfora è quindi il detox che dobbiamo concederci soprattutto se perdiamo i capelli, abbiamo tanta forfora e la cute ci prude. Compre preparare questo composto quindi? Partiamo con il dire che questo specifico tipo di approccio è consigliato per coloro il cui cuoio capelluto abbia sviluppato incrostazioni, una cute grassa e forfora. Uno stato di cose al quale l’uso di prodotti chimici potrebbe aver collaborato alla formazione.

Maschera per capelli contro la forfora, gli ingredienti

Una maschera per capelli contro la forfora, ancor più se naturale, potrebbe addirittura favorire la ricrescita dei capelli oltre che nutrirli. Per questa ricetta naturale bastano tre ingredienti: polvere di argilla, aceto di mele e aloe vera. La prima pulisce i pori ostruiti e fornisce i minerali adeguati, il secondo è un antinfiammatorio naturale mentre il terzo combatte il prurito e aiuta la riparazione dei capelli.

La preparazione è molto semplice. Basta prendere una ciotola nella quale inserire 100 gr di argilla, 100 ml di aceto di mele e 100 ml di aloe. Dobbiamo poi mescolare tutti gli ingredienti in modo tale da ottenere un composto omogeneo da porre sui capelli. È importante rispettare un tempo di posa di 25 minuti per poi risciacquare con acqua tiepida e procedere al normale lavaggio di capelli.

Questo prodotto fai da te è un ottimo rimedio contro la forfora. Ma per evitare che il problema peggiori è anche importante usare il tipo corretto di shampoo da utilizzare. Un esempio ne è quello chiarificante, ma spesso basta selezionare prodotti adatti alle nostre caratteristiche. Anche un massaggio con degli oli può essere utile. Quello al rosmarino fortifica i capelli, quello all’olio di oliva e di cocco sono perfetti per quelli particolarmente danneggiati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>