Lip gloss e gym lips: piacciono le labbra grandi

di Vale Commenta

Spread the love

Il lip gloss volumizzante sta tornando di moda in maniera prepotente. Le gym lips piacciono sempre di più e il mercato sta dando alle persone ciò che ricercano. Ovvero volume.

Labbra grandi e turgide le preferite

Lo fa attraverso prodotti appositamente pensati, sfruttando la scienza per ottenere quell’aspetto pieno e “polposo” che tanto sembra essere ricercato al momento. Niente filler reali, ma una discreta imitazione grazie a dei prodotti capaci di dare volume. E il lip gloss contiene per questo, nelle formulazioni più recenti, mentolo o peperoncino, con lo scopo di volumizzare in modo naturale

Una volta questo prodotto veniva chiamato lip plumper. E non era così diffuso come ora proprio per l’effetto che creava sulle labbra. Ma non perché non fosse ricercato a tale scopo, ma per via della sua formulazione, la quale non era avanzata come lo è adesso. Partiamo dal presupposto che per quanto potessero contenere del sano acido ialuronico i prodotti avevano comunque degli ingredienti che irritavano le labbra. Rendendole più turgide e gonfie. Sebbene non eccessivamente pericolosi, i lip gloss di una volta non erano tecnologicamente avanzati.

E quel pizzicore che donavano non sempre valeva la candela. Labbra carnose sì, ma a quale prezzo? Essi sono comparsi negli anni ’90 e le formulazioni non erano il top se comparate a quelle di ora, un trentennio dopo.

Lip gloss più avanzati e meno pericolosi

Adesso i lip gloss  hanno comunque al loro interno gli oli essenziali di mentolo e peperoncino e anche di chiodi di garofano, ma sono equilibrati in maniera tale da non avere effetti collaterali. Queste sostanze naturali sono in grado di gonfiare le labbra perché stimolano la sintesi di collagene, aumentando la vasodilatazione.

E i prodotti sono stati pensati per essere utilizzati a piacimento appena l’effetto volumizzante svanisce senza subire qualsiasi voglia irritazione. Abbiamo nominato le gym lips, le labbra da palestra e si tratta di un trend make up nato su Tik Tok e chiamato in questo modo dalla truccatrice Kelli Anne Sewell. Per ottenerle serve una matita labbra del tono preciso delle persone che deve farle e un gloss volumizzante.  E l’effetto sarà per l’appunto simile a quello che si ottiene dopo che ci si è allenati in palestra.

Hailey Bieber ha portato la questione su un livello più alto usando il gloss volumizzante certo, ma un prodotto che “glassasse”. La lucidità rende le labbra ancora più voluminose con il minimo sforzo. Insomma, se si vogliono delle labbra turgide il filler si può evitare: bastano i prodotti giusti. Ora anche meno “pericolosi” che in passato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>