Pelle morbida e luminosa: come ottenerla in vista dell’estate

di Lorena Scopelliti Commenta

Anche voi vi ritrovate con la pelle un po’ spenta, priva di tono e poco idratata dopo la primavera? Per l’estate l’ideale è esibirla morbida e luminosa, in piena forma: ecco come ottenerla! 

Per prima cosa, prendete la sana abitudine di idratare il corpo ancor prima della colazione: un buon bicchiere d’acqua prima di caffé e cornetto aiuteranno pelle e metabolismo a rispondere con energia e vitalità allo stress che caldo, studio e lavoro vi aspettano durante la giornata! Frutta, verdura fresca e pochissimo sale e condimenti sono il secondo passo per evitare sia il ristagno dei liquidi sia la sensazione di pesantezza che spesso caratterizza la stagione calda. La vostra pelle ne beneficerà in termini di compattezza!

Secondo step: eliminare le cellule morte. Per ritrovare l’originario splendore della pelle, è necessario rinnovare lo strato cutaneo che si è accumulato durante l’inverno. Uno scrub prima della doccia è quanto di meglio la vostra pelle possa desiderare! Lo Scrub Rinnovatore Corpo di Atkinson contiene cristalli di zucchero che, in sinergia con l’estratto di miele, rinnova l’aspetto della pelle aiutandola a liberarsi con delicatezza dalle cellule morte. Adatto a un utilizzo quotidiano, ha un profumo avvolgente e una texture piacevole nell’applicazione: dopo ogni doccia rende la pelle più compatta, liscia e levigata.

Terzo step: idratare senza appesantire. L’ideale è farlo dopo la doccia e a questo scopo sono semplicemente perfetti gli oli corpo. Huile Divine di Caudalie è un olio secco che idrata e ammorbisce la pelle grazie a un mix di oli preziosi (uva, hibiscus, sesamo, argan) e polifenoli dell’uva dall’azione antiossidante. La profumazione è delicatissima, floreale e solare con un fondo legnoso sensuale; l’erogazione spray rende il prodotto estremamente pratico e facile da utilizzare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>