Youngblood lipstick Mimosa, il must dell’estate per le vostre labbra

di Lorena Scopelliti Commenta

Volete una bocca tutta da baciare per l’estate che si è avvicina? Fate vostro Mimosa, la nuance novità firmata Youngblood Mineral Cosmetics!  

Se per la bella stagione uno dei vostri desideri è quello di truccare le labbra con un rossetto che vada bene sia al mattino in ufficio sia alla sera per l’aperitivo e che riesca a enfatizzarle e valorizzarle in ogni aspetto, senza però essere eccessivo o esageratamente impegnativo, non c’è alcun dubbio: il lipstick firmato Youngblood nella nuova tonalità Mimosa è esattamente quello che fa per voi!

Il bello di Mimosa è che potreste prestarlo (se non fosse che crea dipendenza e ne sarete gelosissime) tranquillamente anche a vostra madre, perché la tonalità è talmente trasversale, portabile e universale che chiunque può indossarlo con la certezza di apparire al meglio. Si tratta di una nuance particolarmente delicata, ma niente affatto banale o stucchevole: un rosa caldo con micro pagliuzze impercettibili di colore dorato che regalano immediata luce al viso. Non secondario il fatto che Mimosa fa subito sembrare più piene e polpose le labbra, grazie alla texture setosa e brillante, regalando un’allure sexy molto intrigante e discreta.

La formula contiene lanolina, arricchita da preziosi minerali, olii naturali e cera di Candelilla; garantisce massima protezione anche durante l’estate grazie al mix di ingredienti che assicurano il massimo del comfort e, al contempo della durata, come l’acetato di Tocoferolo, la Vitamina E antiossidante, l’Estratto di seme d’Uva (antiossidante), l’estratto di foglie di Aloe Barbadensis (emolliente per la pelle e con particolari proprietà analgesiche per la protezione da agenti esterni) e l’estratto di fiore di Lonicera Japonica (caprifoglio). Il prezzo di Youngblood lipstick Mimosa è 22,90 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>