Provati per voi: Liz Earle Cleanse and Polish Hot Cloth Cleanser

di Redazione Commenta

A circa due settimane dal suo utilizzo, sono pronta a parlarvi del celeberrimo Cleanse & Polish Hot Cloth Cleanser di Liz Earle: le meraviglie che si raccontano rispondono a verità? 

Non voglio rovinare la suspense, ma vi dico immediatamente che penso di aver trovato un altro dei pochissimi “insostituibili” della mia beauty routine. Sono rimasta estremamente colpita da questo prodotto: è incredibile quanto sia efficace, piacevole e delicato! Credo che ci siano pochi cosmetici che possano vantare una trasversalità del genere e che siano utilizzabili da chiunque, a prescindere dalla tipologia di pelle e dall’età. Ma parliamo del Cleanse & Polish, vediamo da vicino questo piccolo prodigio della detersione.

La texture è particolarmente confortevole perché molto densa e morbida: il flacone è dotato di pompetta e, in media, sono sufficienti massimo due pump per struccare completamente il viso, anche se truccato in modo vistoso. Prima di iniziare l’operazione, riempio il lavandino di acqua molto calda e immergo il pannetto in mussola abbinato al Cleanse & Polish. Versato il prodotto sul palmo della mano, si comincia a massaggiare dal centro verso l’esterno, compresi collo e decolléte, lasciando per ultimi bocca e occhi, in modo da evitare che il make up sporchi il resto della pelle quando il trucco si scioglie. Il massaggio deve essere circolare, lento e delicato. Arrivati a occhi e bocca si procede con più attenzione e meticolosità. Finito il massaggio comincio a passare il pannetto sul viso con delicatezza, e movimenti circolari, facendo attenzione a non strofinare troppo sulla zona perioculare. Infine, risciacquo il viso con acqua tipepida o fresca. Termino con un dischetto di cotone imbevuto prima di Instant Boost Skin Tonic e poi di Eyebright™ Soothing Eye Lotion, sempre di Liz Earle, di cui vi parlerò la prossima settimana.

Il risultato è un’epidermide pulita davvero a fondo, senza più alcuna traccia di trucco, sporcizia e impurità. Il pannetto in mussola esercita una piacevole ed efficace azione esfoliante che, sul lungo termine, rende il viso splendente. Il fresco aroma di eucalipto regala una sferzata di energia alla pelle, la texture fondente è un toccasana a livello sensoriale. Gli occhi non bruciano, la pelle non tira e risulta immediatamente più luminosa e levigata. Tra gli ingredienti (la formula è completamente cruelty-free) troviamo cera alba e glicerina, olio essenziale di eucalipto (purificante), di camomilla (calmante) e di rosmarino (stimolante e anti-ossidante). In più il burro di cacao conferisce morbidezza e nutrimento, il luppolo tonifica e ha proprietà astringenti mentre il D-pantenolo contribuisce al rinnovamento cellulare. Potete acquistarlo su QVC Italia (canale 168 del digitale terrestre) oppure sul sito italiano di Liz Earle al prezzo di 17,75  euro (un flacone e un pannetto in mussola).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>