Sanremo 2012: copia il look di Nina Zilli

di Anna Cantarella Commenta

Non esprimo giudizi sulle canzoni, anche se effettivamente ne avrei tanta voglia. Del Festival di Sanremo, noi de LeShampiste evitiamo le polemiche e le discussioni del dopo-spettacolo e ci concentriamo su tutto quanto è legato a capelli, trucco, pettinature. Onestamente, non credo di aver visto grandi look sul palco dell’Ariston, almeno per quanto riguarda l’originalità. Qualcosa di bello però l’abbiamo visto, e secondo me si tratta delle pettinature di Nina Zilli, che durante queste tre serate ci ha mostrato come si può giocare con una lunga chioma folta di capelli neri. Se volete imitare il suo look non dovete far altro che seguire i nostri consigli…

La parte più importante dell’acconciatura di Nina Zilli è il volume. Quindi se avete capelli sottili e fini, prima di asciugarli spruzzate uno spray volumizzante. In commercio ce ne sono tantissimi che si spruzzano sui capelli bagnati e agiscono grazie al calore del phon.

Step 1. Asciugate i capelli a ciocche con spazzola rotonda e phon. Insistete sulle radici, cercando di creare dei piccoli ricci. Basterà stirare i capelli con la spazzola e poi nella parte finale della ciocca, arrotolare i capelli sulla spazzola e tenere in posa con il phon caldo per qualche secondo.

Step 2. Quando tutti i capelli saranno asciutti, dedicatevi alla parte frontale dell’acconciatura. Selezionate una ciocca corposa e cotonate le radici. Poi arrotolate la ciocca su se stessa, con le punte verso l’interno, e fissatela con delle forcine invisibili.

Step 3. Per il resto della chioma, vi basterà munirvi di un elastico che si mimetizzi con i vostri capelli. Legateli in una coda di altezza media e lasciate ricadere i ricci con naturalezza. Se hanno bisogno ancora di essere sistemati, utilizzate un arricciacapelli dal diametro largo per dare struttura ai ricci.

Step4. Distribuite i ricci su tutta la testa, lasciandone la gran parte a ricoprire la nuca, e qualche ciocca lasciatela ricadere sulla parte davanti. Se serve fissate morbidamente i ricci sul davanti con qualche forcina invisibile, facendo attenzione a non tirare i capelli. Una spruzzata di lacca e uno spray illuminante e l’acconciatura è pronta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>