Smalti autunno 2013: Dark Spell, Laura Mercier

di Giada Aramu Commenta

Laura Mercier svela i suoi nuovi smalti realizzati per la stagione autunnale, due colori metallizzati che rispettano in pieno i trend della stagione che verrà. Ecco i nuovi colori pensati per Dark Spell, la nuova collezione smalti e make up di Laura Mercier.

La nuova collezione smalti di Laura Mercier è composta da due boccette a cilindro, due boccette piccole e pratiche da portare con sé in borsetta. Vediamo insieme i colori della nuova collezione Dark Spell:

  • Forbidden: Un bel verde muschio metallizzato dai riflessi dorati, uno smalto scuro e coprente, perfetto per le donne che amano i colori intensi e che adorano sfoggiarli sulle unghie corte e ben limate
  • Bewitched: L’argento per le unghie più chic, un colore lunare da sfoggiare sulle unghie corte o di media lunghezza, perfetto per le occasioni più trendy e chic da vivere in compagnia delle amiche o per un incontro galante

I colori di Laura Mercier ci suggeriscono i trend della nuova stagione, finishing metallizzati perfetti per le ragazze che amano stupire e che adorano le colorazioni speciali che mostrino qualcosa in più e che siano perfette per accompagnare un colore semplice e delicato.

Un esempio? I verdi metallizzati si sposano perfettamente con uno smalto dorato da stendere sulla zona della french manicure o su tutta l’unghia in modo da mostrare un aspetto ricco e speciale per una serata mondana con le amiche. Al tempo stesso, oltre al ricco oro, il verde metallizzato si incontra con un bianco latte coprente e raffinato. Per le ragazze che amano i toni lunari, il bel Bewitched è perfettamente abbinabile a un rosa antico coprente, un bel grigio dal finishing matt, il nero più scuro e, per le ragazze più romantiche, anche il blu oltremare o royal, due tonalità intense e coprenti, perfette per il grigio metallizzato.

Cosa ne dite? Indosserete anche voi gli smalti metallizzati?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>