Smalti autunno 2012: gli smalti novità di Chanel

di Giada Aramu Commenta

Un bel colore amarena, un vinaccia intenso e un milky cremoso e romantico: il nuovo trio lanciato dal marchio cosmetico Chanel, e ideato per la stagione autunnale e invernale di quest’anno, offre una possibilità a tutte le amanti dei colori e delle tinte per unghie strong ma femminili.

Ecco i tre colori del marchio:

  • Suspicious, numero 561: Fucsia intenso e coprente arricchito da un finish brillante e luminoso. Un colore che ricorda vagamente quello presentato, sempe da Chanel, nella stagione primaverile di quest’anno. Ricordate le tonalità April e May che vi avevamo presentato qualche mese fa? Il nuovo Suspicious sembra prendere in prestito da quei colori la coprenza e l’intensità, un mix rosso-fucsia che vale la pena provare
  • Frenzy, numero 559: Tra il milky e il taupe, il colore Frenzy è perfetto per ogni carnagione. Il colore, coprente e cremoso, ricorda un nocciola nude molto romantico e perfetto su unghie corte e ben limate. Ideale la sera e durante il giorno, anche nelle ore di lavoro in ufficio
  • Vertigo, numero 563: Se il Suspicious di Chanel ci ricordava lo smalto April lanciato tempo fa dallo stesso marchio, Vertigo non può non riportare alla nostra mente il colore Paradoxal, smalto lanciato qualche anno fa in occasione della collezione invernale. L’unica differenza? I bagliori in controluce: Vertigo regala un effetto vinaccia scuro e leggermente rossastro, mentre il suo dupe, il bello e misteriosi Paradoxal, regalava sfumatura lilla e violacee

I nuovi smalti di Chanel, disponibili in tutte le profumerie dal mese di settembre, saranno venduti al prezzo di 20 euro circa e, in attesa del loro trinfo, il web sembra essersi già scatenato per la ricerca di un dupe valido che possa aiutare tutte le fashionistas a ingannare il tempo senza privarsi degli ultimi trend.

Quale colore comprerete del nuovo trio? Quale non vedete l’ora di indossare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>