Tendenze capelli estate 2014: acconciatura hippy

di Anna Cantarella 1

Secondo gli esperti di Jean Louis David la tendenza dell’estate 2014 sarà l’acconciatura hippy! Non stupitevi, del resto le pettinature anni ’70 sono perfette per l’estate perchè ci permettono di curare i capelli quel tanto che basta per averl ordinati. Anzi, più i capelli sembrano trascurati e più avranno quell’aria hippy che va tanto di moda. Cosa dovete fare per avere un perfetto look hippy? Tagliate i capelli! Un taglio scalato è fondamentale per avere un buon effetto bohémien.

Ci sono tanti modi per avere un’acconciatura hippy. I capelli devono essere lunghi e scalati e si possono legare in una coda di cavallo bassa, in uno chignon loose o una treccia a spina di pesce. Qualunque sia la pettinatura che vi accompagnerà durante i mesi estivi, ricordate che deve essere disinvolta e libera e che deve apparire poco studiata, proprio grazie al taglio scalato. La scalatura, a prescindere dalla lunghezza dei capelli, dovrebbe partire dal mento e poi proseguire fino alle punte.

Se avete deciso di lasciare i capelli sciolti, avrete ottenuto il massimo del look hippy. Per valorizzarlo, oltre a scalare i capelli, utilizzate qualche prodotto che riesca a movimentare la chioma in modo che non risulti troppo rigida. Una mousse leggera o uno spray fissante a tenuta media saranno perfetti per fare muovere la pettinatura insieme a voi, per far seguire ai capelli tutti i vostri movimenti. Evitate di lisciare i capelli e pettinate la riga un po’ a caso per rafforzare l’impressione della trascuratezza della pettinatura. Asciugate la chioma all’aria. I capelli asciugati al naturale saranno voluminosi, corposi e trascurati quanto basta per creare una meravigliosa acconciatura hippy.

Fonte: Jean Louis David

Photo Credit| Thinkstock

 

Commenti (1)

  1. Whats up very cool site!! Guy .. Beautiful .. Superb .. I’ll bookmark your web site and take the feeds also…I’m happy to search out a lot of helpful info right here within the post, we’d like work out extra techniques on this regard, thank you for sharing. . . . . .

    http://engatirunelveli.com/cat/service-providers/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>