Tre acconciature veloci fai da te!

di Redazione Commenta

E’ suonata la sveglia, siete in ritardo e avete solo dieci minuti per prepararvi? Niente paura! Da oggi, grazie ai preziosi consigli della tutorialist di Luxy Hair, sarete in grado di sistemare i vostri capelli con tre acconciature veloci e facilissime da fare. Una mezza coda, un finto chignon e uno chignon laterale. Pochissimo lavoro, nessuno stress e sarete sempre perfette in tutte le occasioni!

Hairstyle n°1. Si tratta di una mezza coda. Sceglietela solo quando i vostri capelli sono abbastanza in forma, puliti e non troppo in disordine. Se sono mossi o hanno le punte morbide è ancora meglio. Selezionate una ciocca di capelli dalla corona e cotonatela: pettinate dalle punte verso le radici e spruzzate un po’ di lacca. Appuntate questa ciocca alla testa con le forcine. Adesso selezionate due ciocche di capelli dai lati, arrotolatele e appuntatele sopra la mezza coda. Et voilà!

Hairstyle n°2. E’ un finto chignon che in realtà è una coda di cavallo. Legate i capelli in una coda di cavallo dell’altezza che preferite. Allargate i capelli sopra l’elastico e fateci passare dentro la coda. Non tutta però, solo quanto basta perchè restino fuori almeno 5 centimetri. Appuntate le ciocche che scappano con alcune forcine. Tutto qui!

Hairstyle n°3. Lo chignon laterale è la pettinatura più glamour ma è anche quella di emergenza, da sfruttare soprattutto quando i capelli sono proprio inguardabili, indomabili, insomma da nascondere! Legate i capelli in una coda di cavallo laterale e poi, con l’aiuto di una ciambella per chignon, arrotolateli fino a creare la classica forma. Non preoccupatevi se mentre arrotolate sembra che il tutto sia molto disordinato. Arrivate fino alla base della coda e poi appuntate le eventuali ciocche che sfuggono con qualche forcina. Il gioco è fatto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>