Video Tutorial: due acconciature eleganti in due minuti!

di Anna Cantarella 6

Tempus fugit e noi dobbiamo ingegnarci per essere sempre a posto con poca fatica e soprattutto spendendo pochissimo del nostro tempo che è sempre più prezioso. E allora il video tutorial di oggi è perfetto per tutte le occasioni in cui volete essere un po’ speciali ma non avete tanto tempo da perdere. Se avete i capelli mossi, magari con le punte leggermente ricce, ci metterete davvero due minuti e sarete perfette. Altrimenti dovrete perdere un pochino di tempo per arricciare i capelli con un ferro arricciacapelli. Fatto questo, potrete realizzare queste due acconciature in men che non si dica.

Prima acconciatura

Questa pettinatura è semplice e non troppo pretenziosa. Va benissimo per una festa o una serata speciale. Il punto di partenza sono, come abbiamo già detto, i capelli ricci. Fate attenzione ad arricciarli seguendo la direzione che li allontana dal viso.

1. Raccogliete i capelli tra le mani come se voleste fare una coda. Poi prendete un pettine con la coda e usatelo per arrotolare la coda verso l’altro.

2. Tenete i capelli ben fermi con le mani e poi togliete il pettine. Con le forcine assicurate la coda in modo che rimanga ben ferma. Il resto della capigliatura deve rimanere libero da un lato.

Seconda acconciatura

Questa acconciatura è leggermente più sofisticata ma ugualmente facile da realizzare. La potrete utilizzare anche in occasioni formali perchè io trovo che sia molto chic.

1. Il punto di partenza è lo stesso della prima acconciatura. Con un pettine a coda arrotolate la coda e poi fermatela con le forcine. Solo che questa volta invece di lasciare la chioma libera da un lato, dovrete prendere la coda di capelli ricci e spostarla al centro della testa

2. Fermate le ciocche con le forcine in modo che i ricci siano ben distribuiti. Aiutatevi con uno specchio che vi mostri la parte posteriore della testa per sistemare le ciocche nel modo migliore. Una spruzzata di lacca e sarete perfette!

Commenti (6)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>