Video tutorial acconciature: la treccia a cinque ciocche

di Anna Cantarella Commenta

Se siete alla ricerca di una nuova pettinatura per affrontare le giornate autunnali di studio e lavoro, oggi vi suggerisco una pettinatura particolare: la treccia a cinque ciocche. Apparentemente difficile da realizzare, questa treccia ha un’aspetto molto glamour simile ad un canestro intrecciato, risulta leggermente più larga di una comune treccia a tre ciocche e per realizzarne una fatta bene avrete solo bisogno di un po’ di allenamento e di seguire bene le istruzioni del video tutorial di Luxy Hair. La tecnica è piuttosto semplice e una volta appreso il meccanismo potrete realizzare una splendida treccia a 5 ciocche da sfoggiare anche in un’occasione un po’ speciale. Per realizzare la treccia a cinque ciocche vi servirà solo una spazzola e un elastico piccolo e invisibile. Se poi volete completare l’acconciatura con un ciuffo vaporoso, avrete bisogno di un ferro arricacapelli.

Step 1. Pettinate per bene i capelli fino alle lunghezze, portateli da un lato adagiandoli su una spalla e divideteli in cinque ciocche, tutte più o meno dello stesso spessore. Per praticità nella spiegazione, darò ad ogni ciocca di capelli un numero in modo che possiate procedere ad intrecciare senza confusione: da destra verso sinistra avrete le ciocche 1, 2, 3, 4 e 5. Le ciocche 1 e 2 potete tenerle con la mano destra; le ciocche 5 e 4 con la mano sinistra; la ciocca numero 3 lasciatela appoggiata alla spalla.

Step 2. Cominciate facendo passare la ciocca numero 1 sopra la numero 2; poi fate passare la ciocca numero 2 sotto la numero 3. A questo punto, la ciocca numero 2 dovrà essere lasciata sulla spalla e prenderà il posto della 3.

Step 3. Ripetete lo stesso movimento, a specchio, dall’altro lato. Quindi fate passare la ciocca numero 5 sulla 4. Poi fate passare la ciocca numero 4 sulla ciocca centrale, cioè la numero 3.

Step 4. Procedete intrecciando in questo modo, fino a quando non sarete arrivate quasi alla fine dei capelli. Poi legate la treccia con un elastico invisibile. Per un ciuffo vaporoso, arricciate le ciocche con un ferro arricciacapelli nella direzione opposta al vostro viso. Poi rompete i ricci con le mani e spruzzate un po’ di lacca per un finish luminoso e duraturo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>