Video Tutorial acconciatura: treccia laterale annodata

di Anna Cantarella Commenta

Le trecce sono quanto di più pratico e glamour ci possa essere in fatto di acconciature. E visto che ancora, dopo quasi due anni dalla loro prima apparizi0one, sono protagoniste dei look di star e passerelle dei grandi stilisti, vogliamo ancora esplorare questo variegato mondo alla ricerca di qualche novità, una treccia particolare e semplice da realizzare. Grazie all’aiuto della tutorialist di Luxy Hair oggi impariamo a fare una treccia laterale annodata, facilissima da fare e molto bella da vedere. Potete realizzare su un lato come nel video tutorial, oppure dietro sulla schiena, oppure ancora realizzare una coda di cavallo che poi intreccerete.

Per prima cosa pettinate bene i capelli eliminando anche i più piccoli nodi. Questo passaggio è essenziale perchè vi faciliterà notevolmente la selezione delle ciocche. Per un plus di luminosità. vaporizzate uno spray illuminante sui capelli prima di procedere con l’acconciatura.

Step 1. Disponete i capelli tutti su un lato. Selezionate due ciocche: una a destra e una a sinistra dei capelli, tenetele ben salde tra le dita e realizzate un nodo semplice.

Step 2. Avrete in mano ancora due ciocche. Fatele passare dietro i capelli e incrociatele. Fatele passare ancora sul davanti.

Step 3. Aggiungete alle due ciocche che avete tra due dita, altri capelli selezionando le ciocche più lunghe. Continuate come nel passaggio precedente: realizzate un nodo sul davanti, fate passare le ciocche dietro e incrociatele e poi riportatele sul davanti della treccia.

Step 4. Continuate così fino a quando non avrete raggiunto la fine della treccia. Come ultimo passaggio realizzate il nodo, fate passare le ciocche dietro, incrociatele e poi passatele davanti dove le legherete semplicemente con un elastico invisibile.

Completate la treccia laterale annodata pettinando un ciuffo vaporoso – con spazzola e phon o con un arricciacapelli – e spruzzando un velo di lacca per dare  alla pettinatura una tenuta perfetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>