Acconciature di tendenza per l’autunno 2013: la mezza coda con treccia a spina di pesce

di Anna Cantarella Commenta

L’autunno del 2013 porterà con sè tantissime novità in fatto di capelli, ma certamente non riuscirà a cancellare la vera novità di quest’anno: le trecce! In particolare la treccia a spina di pesce è stata indossata da tutte le celebs, anche in occasioni molto formali, ed è diventata un vero must a cui tutte ci siamo ispirate. Visto che le vacanze sono agli sgoccioli e presto ci sarà bisogno di pettinature facili e veloci da realizzare, oggi vi propongo un tutorial di Lilith Moon per creare una mezza coda con treccia a spina di pesce, perfetta da fare tutte le mattine prima di andare a scuola o al lavoro. E se guarderete il video tutorial fino alla fine, scoprirete come è semplice ottenere 3 diverse pettinature!

Step 1. Dividete i capelli in due con una riga al centro, poi realizzate una treccia a spina di pesce su entrambi i lati. Per fare una treccia a spina di pesce dovete dividere in due una ciocca di capelli, prelevate una ciocca fine da una estremità e portatela al centro, poi prendete un’altra ciocca fine dall’altro lato e portatela ancora al centro. Continuate così fino a quando non sarete arrivate alla fine della ciocca. Una volta realizzate le trecce a spina di pesce da entrambi i lati, legatele insieme con un elastico e poi sciogliete la parte di treccia che resta fuori; così avrete ottenuto la mezza coda.

Step 2. Per un look un po’ più glamour, prendete i capelli della corona della testa e fateli uscire fuori in modo da ricoprire l’elastico che unisce le due trecce. Se i vostri capelli sono troppo fini, cotonateli con l’aiuto di un pettine a denti stretti, pettinando le ciocche dall’alto verso il basso.

Step 3. Se avete in mente un’acconciatura raccolta e più ordinata, raccogliete i capelli con le mani come se voleste creare una coda di cavallo. Procedete intrecciando una treccia a spina di pesce laterale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>