Vichy NutriExtra, per un corpo liscio e idratato

di Lorena Scopelliti 4

Siamo all’inizio di marzo e sarebbe bene che cominciassimo a pensare a lungo termine: tra un paio di mesi dovremo cominciare a spogliarci dei maglioni pesanti, dei giubbini e delle sciarpone, mettendo in mostra corpo, spalle, braccia e gambe. Io parlo da pigra: per quanto riguarda il body care non sono affatto una donna che riesce ad agire con costanza e meticolosità.

Ho un cattivo rapporto con le creme corpo:  mi infastidisce la patina e l’effetto colla che si viene a creare sulla pelle e che provoca la fastidiosissima sensazione di avere i vestiti appiccicati addosso. Dovendo fare tutto di fretta la mattina e tornando esausta la sera non ho proprio voglia di cimentarmi in lunghi massaggi per far assorbire il prodotto o, peggio, di vestirmi sentendomi avvolta in un domopack!

Se anche voi siete come me e avete un’idiosincrasia verso il lentissimo rituale della crema corpo, la nuova gamma Vichy NutriExtra fa al caso vostro!

La linea si compone di una crema fluida in tubo e una più burrosa in barattolo e un bagnoschiuma cremoso da usare sotto la doccia. Io possiedo la versione fluida della crema da 200 ml , che potete trovare anche nel formato convenienza da 400 ml (anche quella in crema è disponibile nei due formati). Cos’ha di particolare questo prodotto? Prima di tutto: la fragranza. Un paradisiaco e fresco aroma dal delicato sentore di pesca, che permane sulla pelle in modo duraturo e discreto. E’ un profumo che mi ha conquistata: non è dolce, ma neppure frizzante: è un giusto equilibrio, perfetto per una crema corpo e ideale visto che dopo la stesura del mattino solitamente indossiamo il profumo.

Secondo: la consistenza. Non è affatto fluida, ma molto densa e allo stesso tempo leggera al tatto, mi ricorda un sorbetto cremoso. L’applicazione non necessita di un interminabile massaggio: basta stenderla e insistere leggermente con un movimento circolare delle mani e dopo qualche secondo è già assorbita dalla pelle. Posso rivestirmi dopo pochi minuti senza la sensazione di avere gli abiti incollati addosso: i vestiti scivolano come se non avessi steso nulla.

Terzo: l‘efficacia! Lascia la pelle turgida e tonificata, liscia come un velluto. La pelle rimane idratata e ben nutrita a lungo, acquista più “consistenza”, come se effettivamente fosse rimpolpata da dentro. Le ruvidità dovute alla desquamazione e alla disidratazione vengono visibilmente ridotte; anche al tatto la superficie della pelle è più omogenea e senza increspature. Questo aspetto l’ho notato soprattutto sulle gambe, che ho particolarmente secche e aride. La promessa di Vichy è una sensazione di comfort perdurante per due giorni dopo la doccia e la stesura del prodotto. Non posso giurarci visto che non ci ho provato, ma di certo la sensazione di epidermide ben nutrita, soffice e che non “tira” è assicurata!

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>