Video Tutorial: l’acconciatura perfetta per un beach party!

di Anna Cantarella Commenta

Agosto è alle porte e con lui anche le tanto sospirate ferie. Per essere pronte ad ogni evenienza, anche quella di essere invitate all’improvviso a una di quelle meravigliose feste sulla spiaggia, oggi vi parlo di una pettinatura facile, veloce da realizzare e di sicuro effetto. Il video tutorial è già chiarissimo e anche se non siete molto brave con l’inglese potete benissimo apprendere come realizzare l’acconciatura guardando con attenzione tutte le diverse fasi, ad ogni modo come sempre, vediamo insieme quali sono i passi fondamentali da seguire. Vi serviranno soltanto le forcine, sia del tipo strette che del tipo largo, per intenderci quelle che si usano per legare gli chignon.

Step 1. Pettinate con cura i capelli leggermente all’indietro cercando di dividerli in due come se stesse facendo una riga centrale, ma poco definita.

Step2. Prendete la ciocca centrale destra della parte superiore dei capelli e cominciate ad arrotolarla su se stessa. Il risultato deve essere un torciglione molto morbido ma ben definito. Quando sarete arrivate più o meno alla fine della ciocca, assicuratela con una forcina stretta al resto dei capelli.

Step 3. Prendete un’altra ciocca di capelli proprio vicino al primo torciglione e cominciate ad arrotolarla. Procedete come per il primo torciglione assicurando la parte finale della ciocca con una forcina. Quando arrotolate i capelli fate attenzione a lasciarli morbidi soprattutto nella parte iniziale per creare un po’ di volume in più sull’attaccatura. Invece, man mano che vi avvicinate alla fine della ciocca intrecciate i capelli leggermente più stretti.

Step 4. Continuate allo stesso modo con un’altra ciocca di capelli sulla parte destra. A questo punto dovreste avere tre torciglioni. Prendete le estremità delle ciocche di capelli con cui avete creato i tre torciglioni  e arrotolatele in modo da formare un piccolo chignon, come quello che vedete nel tutorial. Approfittatene ache per nascondere le forcine che eventualmente dovessero vedersi.

Step 5. Adesso non vi resta che continuare ad arrotolare le altre ciocche di capelli. Questa volta però non dovrete legare le estremità con le forcine, ma arrotolarle intorno al piccolo chignon che avete creato. In questo modo lo vedrete ingrandirsi.

Step 6. Le due ciocche finali, cioè quelle vicine all’attaccatura alla nuca dei capelli, vanno attorcigliate molto strette e legate sempre intorno allo chignon. Durante questa operazione, fate attenzione che i torciglioni siano quanto più ordinati e regolari possibile, solo in questo modo non rovinerete l’armonia dell’acconciatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>