Video tutorial: acconciatura facile per una festa

di Redazione Commenta

Eccoci di nuovo all’appuntamento settimanale con il video tutorial per apprendere in poche mosse come realizzare un’acconciatura carina senza dover necessariamente passare dal parrucchiere. Quella di oggi è particolarmente facile, specie rispetto alla french braid della settimana scorsa, ma vi assicuro che il risultato è molto carino. Si tratta di un’acconciatura molto sbarazzina, semplice ma molto bella da vedere, che sarà perfetta per una festa con gli amici o per le uscite durante le serate estive che verranno.

Per realizzare questa acconciatura seguite questi semplici passaggi:

1. Con l’aiuto di un pettine con la coda, suddividete la chioma in due parti in modo che la riga sia molto profonda. La riga non deve essere fatta al centro ma più spostata a destra o a sinistra a seconda della direzione naturale che ha il vostro ciuffo o delle vostre preferenze. Nel video tutorial potete vedere che la parte più consistente dei capelli è stata spostata a destra. Legate tutti i capelli in una coda ad eccezione di una ciocca di capelli dal lato opposto del ciuffo.

2. Sempre con il pettina con la coda, suddividete il ciuffo in tre ciocche e legate ogni ciocca con un piccolissimo elastico di quelli trasparenti. Guardate con attenzione come la ragazza del tutorial suddivide le ciocche e fate attenzione che siamo tutte e tre più o meno della stessa grandezza.

3. A questo punto potete sciogliere la coda e completare la pettinatura. L’effetto a cui dovete puntare è il volume sulla parte posteriore della capigliatura per mettere più in risalto la zona della testa dove avete fatto le codine. Per fare questo vi basterà prendere qualche ciocca di capelli come vedete nel tutorial, cotonarla con il pettine e spruzzarla con un po’ di lacca per una maggiore resistenza. Cotonate prima la parte posteriore e poi la parte frontale dal lato del ciuffo. Quando avrete ottenuto il volume giusto aggiustate la superficie dei capelli con il pettine e spruzzate ancora un po’ di lacca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>