Impacco anticellulite al cacao e caffè fai da te

 
Sara M.
25 marzo 2011
2 commenti

Fanghi, impacchi, creme, gel, cosmeceutici: quelli metodi cosmetici preferite per combattere la cellulite e gli inestetismi che provoca? In tempi di crisi o se non credete alle favole della pubblicità c’è un modo economico per prepararseli in casa i rimedi più efficaci, a partire da cacao e caffè, che contengono sostanze note anche alla scienza cosmetica per i loro effetti positivi anticellulite.

La ricetta è davvero semplice perché vi serviranno soltanto del caffè e del cacao amaro in polvere. Se preferite potete evitare del tutto il caffè e utilizzare soltanto il secondo ingrediente miscelato ad acqua tiepida seguendo il procedimento che vi viene mostrato nell’utilissimo video. Il risultato sarà un fango leggero e liscio che andrà applicato sulle parti critiche e impacchettato con la pellicola trasparente, sia per favorire meglio la penetrazione dei principi attivi grazie al calore generato, che apre i pori, sia per evitare che il prodotto si secchi troppo velocemente a contatto con l’aria.

Il momento migliore per applicare il vostro impacco anticellulite fai da te è dopo lo sport e lontano dai pasti, in modo da massimizzare gli effetti. Che dovrebbero essere, purché siate costanti e meticolose nell’applicazione, una visibile riduzione dei terribili buchetti che ci fanno disperare.

Chi lo ha provato in giro per la Rete lascia le proprie testimonianze positive e comunque considerando il bassissimo costo di una confezione di semplice cacao in polvere varrà la pena tentare per un paio di settimane. Le creme specifiche sono ben più costose e non è detto che garantiscano risultati migliori.

L’impacco va tenuto in posa per almeno trenta minuti un paio di volte a settimana ma se avete a disposizione più tempo male di certo non farà. È il periodo giusto per cominciare a preoccuparsene visto che a grandi passi la bella stagione si avvicina. Come agisce? È essenzialmente merito della teobromina contenuta nel cacao che stimola la lipolisi. Naturalmente bisognerà associare un’alimentazione curata e un po’ di sport, perché per ottenere il miracolo non basta la fede e un po’ di cioccolata, ma bisogna rimboccarsi ben bene le maniche.

Articoli Correlati
YARPP
Rinforzare i capelli con un impacco all’hennè neutro

Rinforzare i capelli con un impacco all’hennè neutro

Questo fine settimana avete un po’ di tempo da dedicare alla cura della bellezza dei vostri capelli? Se credete di non averlo, io vi consiglio caldamente di ritagliarvi un’oretta di […]

Scrub per i piedi al caffè

Scrub per i piedi al caffè

Il vantaggio delle ricette fai da te è che basta aprire la dispensa, vedere quel che offre e regolarsi di conseguenza. Per la ricetta dello scrub per i piedi che […]

Shiseido Advanced Body Creator Aromatic Sculpting Gel, tutto ciò che si può desiderare da anticellulite

Shiseido Advanced Body Creator Aromatic Sculpting Gel, tutto ciò che si può desiderare da anticellulite

Cellulite e pelle a buccia d’arancia, sembra una lotta impari e senza fine per chi soffre di questi inestetismi e per chi ogni anno ripone le proprie speranze nell’ultimo prodotto […]

Video tutorial olio anticellulite fai da te

Video tutorial olio anticellulite fai da te

Il periodo è quello giusto per porsi il problema di come sconfiggere, prevenire, attenuare e finanche odiare la propria cellulite. Ecco la ricetta fai da te per preparare in casa […]

Sisley Phyto-Svelt Global, il lussuoso ed innovativo anticellulite

Sisley Phyto-Svelt Global, il lussuoso ed innovativo anticellulite

La cellulite è un problema di  cui soffrono molte donne e sarebbe opportuno curarla tutto l’anno con una buona alimentazione, facendo sport e aiutandosi con prodotti locali specifici, quali creme […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1laura

    ma posso usare anche caffe normale??

    9 giu 2011, 09:15 Rispondi|Quota
  • #2Sara M.

    Ciao Laura! Certo, va benissimo il caffè in polvere del supermercato che usi per la moka o la macchinetta :)

    9 giu 2011, 21:52 Rispondi|Quota