I nuovi fanghi bianchi di Pupa e Geomar contro la cellulite

Pupa Fango Bianco Anticellulite Ultra-rapidoQuest’anno abbiamo una nuova alleata per combattere gli inestetismi della cellulite, l’Argilla Bianca, una variante della classica argilla utilizzata per formulare i fanghi e che ha il vantaggio di ridurre drasticamente i tempi di posa fino a soli 5-10 minuti e di agire con maggiore delicatezza, è quindi indicata anche per le pelli sensibili.

Sia Pupa che Geormar l’hanno impiegata per i loro nuovi fanghi anticellulite lanciati di recente, addizionando all’argilla bianca diversi attivi.

Beyoncé non rinuncia a combattere la cellulite anche durante il tour

Beyonce Pepsi Super Bowl XLVII Halftime Show

La cellulite è un inestetismo tutto al femminile e non fa discriminazioni e non a caso molti noti personaggi dello star system cercano a tutti i costi di combatterla e, se possibile debellarla, ovviamente ricorrendo a trattamenti esclusivi e molto costosi.

Non fa eccezione Beyoncé riguardo alla quale girano diverse indiscrezioni diffuse da blogger americani secondo cui la nota cantante intende portar avanti la sua lotta contro la cellulite anche durante il Mrs. Carter Show World Tour che promette di essere un vero successo planetario.

Trend curvy, come prendersi cura delle proprie forme

trend curvy corpo formoso cure strategie bellezza

Sono finalmente finiti i tempi delle skinny girls e dello stile gamberetto alla Twiggy? Il trend curvy, in continua espansione, sembrerebbe proprio dirci di sì: donne dello spettacolo come Vanessa Incontrada e popstar come Jennifer Lopez e Rihanna (scelta da Giorgio Armani come testimonial per la propria lingerie) riscuotono sempre più successo, tanto da essere puntualmente elette -è il caso di J.Lo- come donne più hot e sexy del mondo.

Un corpo formoso e tutto curve è una gioia per gli occhi, ma non dimentichiamoci mai che necessita di speciali cure: alla morbidezza deve accompagnarsi tonicità e compattezza dei tessuti. E le strategie per far sì che le nostre forme siano sempre al top devono essere seguite con costanza e pazienza. Il segreto è non abbassare la guardia: è inutile applicare una crema contro la cellulite (per quanto costosa e innovativa) solo una volta ogni tanto e senza massaggiare il prodotto in modo adeguato.

Aboca Cellulene, un’aiuto dall’interno per contrastare la cellulite

Aboca Cellulene Concentrato Fluido Opercoli Bio PomataSi ricorda spesso che per prevenire ed attenuare la cellulite è importante un’alimentazione corretta e sana, attività fisica ed uno di stile di vita equilibrato. Molte seguono queste importanti regole valide per il nostro benessere in generale, ma la cellulite risparmia davvero poche donne perchè se è vero che una scorretta alimentazione e poco movimento l’aggravano, le cause primarie sono ormonali e in alcuni casi dovute anche ad una predisposizione genetica. La ritenzione idrica, che porta alla cellulite, infatti è generata o aggravata dall’azione degli estrogeni dei quali noi donne sentiamo gli effetti sin dall’età dello sviluppo, ogni mese con il ciclo mestruale e in gravidanza.

Combatterla è difficile e se può essere consolatorio sapere che è un problema più comune di quanto si possa credere, dovrà consolare anche il fatto che i classici trattamenti home made, anche se non risolutivi al 100%, non sono affatto inutili.

Gli indispensabili nel beauty e nel make up per l’estate

cosa non deve mancare nel beauty dell'estate 2011

Dopo esserci tolte di dosso il peso dei cappotti,della flanella e dei maglioni pesanti, perché non fare lo stesso con i prodotti che usiamo abitualmente nella nostra beauty routine? Una regola generale, perfettamente calzante anche in questo ambito, è less is more: snellire il nostro beauty farà bene alla pelle, all’umore e al peso della valigia che ci porteremo in vacanza.

Naturalmente la scelta cadrà, principalmente, sui prodotti multitasking, ovvero flessibili e multiuso, adattabili a diverse esigenze e perfetti per vari utilizzi: le case cosmetiche, oggi, propongono cosmetici dalle altissime performance  ma anche salvaspazio e tempo, per venire incontro alla necessità di leggerezza estiva.

Signs Rescue e UltraSonic, i prodotti Kiko contro gli inestetismi della cellulite e delle smagliature

linea kiko perfect body anti-cellulite e anti-smagliature

L’estate è il periodo della guerra, per ogni donna, contro gli inestetismi cutanei. Primo perché spogliandoci è ovvio che i rotolini, le adiposità, i cedimenti di compattezza e di tonicità, l’aspetto della pelle a buccia d’arancia diventano più esposti agli sguardi. Secondo: l’abbronzatura accentua e mette otticamente  in rilievo le smagliature bianche.

Per le smagliature di vecchia data non c’è nulla da fare se non affidarsi a un chirurgo estetico o effettuare costosissimi trattamenti laser: la prevenzione è l’unica cura. Per quanto riguarda la cellulite, come sappiamo, pensare di poter risolvere semplicemente utilizzando una crema quella che è riconosciuta come una vera e propria malattia, è pura illusione.

Cominciamo dunque col dire che nessun prodotto cosmetico può essere risolutivo o miracoloso: all’uso di creme e fluidi bisogna abbinare attività fisica costante e regolare, dieta sana ed equilibrata povera di sale e consumo abbondante di acqua. Anche Kiko ci offre l’opportunità, a un costo contenuto, di implementare cosmeticamente il nostro programma anti-cellulite e anti-smagliature, con UltraSonic e Sign Rescue.

Vichy Aquadestock, per drenare e combattere la cellulite in un solo gesto

Trattamento drenante e anticellulite Aquadestock Vichy

Elemento vitale indispensabile al corretto funzionamento degli organi e delle cellule, l’acqua è il principale costituente del corpo umano, infatti in un organismo adulto può raggiungere fino al 65%. Ciononostante, in numerose donne, l’acqua non circola correttamente: si accumula.

Si stima che più di una donna su 3 sia interessata dal ristagno di liquidi, con conseguenti problemi estetici e sensoriali sulla figura nel suo insieme, primo tra tutti una sensazione di pesantezza alle gambe. Nella quasi totalità dei casi, questo accumulo di liquidi non è un fenomeno isolato: l’80% delle donne che dichiarano di soffrirne, mostra infatti anche inestetismi della cellulite.

L’accumulo di liquidi e gli inestetismi della cellulite: sono due fattori intimamente connessi. Vichy Acquadestock è un nuovo trattamento drenate ad effetto snellente , che in un solo gesto promette di ridurre l’accumulo di liquidi e gli inestetismi della cellulite.

Vichy CelluDeStox, un alleato contro gli inestetismi della cellulite

Nuovo anti-cellulite Vichy celludestox

La cellulite è un sovraccarico di grasso localizzato dovuto all’aumento del numero degli adipociti e alla loro conseguente ipertrofia, a cui si aggiunge un accumulo di acqua, di tossine e di una reazione fibrosa del tessuto congiuntivo circostante. L’organizzazione anatomica del tessuto adiposo femminile ne favorisce lo sviluppo, causando un rallentamento della circolazione sanguigna e linfatica.

A causarne la comparsa, non sono solo fattori ormonali ed ereditari, ma anche fattori alimentari, stile di vita, insufficienza circolatoria e fragilità capillare. Oggi si è tuttavia scoperto che alcune zone del corpo (fianchi, cosce, glutei) possono rimanere inalterate nella loro forma anche in periodi di restrizione calorica. Inoltre, sotto l’effetto di diete, la pelle può perdere elasticità e subire alterazioni nella qualità.

Il tasso adiposo nelle donne si localizza principalmente a livello della parte bassa del corpo, soprattutto sui fianchi, i glutei e le cosce. Questa localizzazione più specifica è un carattere sessuale secondario e dà luogo ad un morfotipo particolare: la silhouette ginoide. E’ necessario associare ad un’alimentazione bilanciata, un ritmo di vita sano e l’utilizzo di prodotti in grado di accelerare il rimodellamento della silhouette. A questo scopo Vichy ha creato CelluDestox, in grado di ridurre visibilmente gli inestetismi causati  dalla cellulite in soli sette giorni.

Massaggio drenante fai da te

Come mettete la crema idratante o l’olio anticellulite? Vi sarete domandate qualche volta se non ci sia una tecnica più efficacia di un’altra per spalmare al meglio il prodotto, fare in modo che penetri e la nostra pelle l’assorba al meglio, ma finché si tratta di idratazione importa relativamente il metodo. Diventa però più importante quando usiamo un prodotto anticellulite che va abbinato, perché sia più il efficace possibile, anche ad un breve massaggio.

Le tecniche sono molte e molte di esse al di fuori della nostra portata, anche perché richiedono una manualità di cui non disponiamo e un certo tempo che non sempre, e spesso quasi mai, possiamo concederci. Per questo genere di massaggi resta sempre valida la possibilità di affidarsi a professionisti specializzati, eppure c’è un semplice modo per non vanificare il momento dell’applicazione e aiutare le nostre gambe a rispondere meglio ai trattamenti che dedichiamo loro. Si tratta di un semplice massaggio drenante fai da te, che potete apprendere dal brevissimo video.

Un corpo perfetto per l’estate con le novità Collistar 2011

Estate e cellulite sono due paroline fatali che, da marzo in poi, angustiano la maggior parte delle donne. Partendo dal presupposto che non bastano di certo creme e massaggi per eliminarla, ma bisogna seguire una corretta alimentazione, bere molto e fare movimento, le case cosmetiche ci vengono incontro con le proposte più disparate.

Tra tutti i marchi, Collistar è quello che coniuga in modo eccellente qualità a un prezzo ragionevole e abbordabile, il che non può che essere un plus rispetto ai competitors. Tra le più acquistate in profumeria, offre una gamma completa di prodotti mirati e specifici per gli inestetismi causati dalla cellulite; ne troviamo di drenanti, snellenti, rimodellanti, tonificanti; per pancia e seno ci sono creme specifiche, atte a contrastare il rilassamento cutaneo e ritrovare tonicità e compattezza dei tessuti: Collistar ha una risposta per tutto!

Impacco anticellulite al cacao e caffè fai da te

Fanghi, impacchi, creme, gel, cosmeceutici: quelli metodi cosmetici preferite per combattere la cellulite e gli inestetismi che provoca? In tempi di crisi o se non credete alle favole della pubblicità c’è un modo economico per prepararseli in casa i rimedi più efficaci, a partire da cacao e caffè, che contengono sostanze note anche alla scienza cosmetica per i loro effetti positivi anticellulite.

La ricetta è davvero semplice perché vi serviranno soltanto del caffè e del cacao amaro in polvere. Se preferite potete evitare del tutto il caffè e utilizzare soltanto il secondo ingrediente miscelato ad acqua tiepida seguendo il procedimento che vi viene mostrato nell’utilissimo video. Il risultato sarà un fango leggero e liscio che andrà applicato sulle parti critiche e impacchettato con la pellicola trasparente, sia per favorire meglio la penetrazione dei principi attivi grazie al calore generato, che apre i pori, sia per evitare che il prodotto si secchi troppo velocemente a contatto con l’aria.

Olio anti-cellulite alla betulla di Weleda

La ricerca del miracolo anti-cellulite è destinata a fallire infrangendosi contro le promesse mai mantenute di molti prodotti che si offrono come soluzioni ma sono solo coadiuvanti. Un aiuto però non lo disdegniamo di certo ed è di questo che voglio parlarvi oggi: si tratta dell’Olio cellulite alla betulla di Weleda.

È un prodotto da massaggio che contiene un mix di oli naturali capaci di migliorare l’aspetto della pelle, con un effetto rassodante e levigante. La pelle dunque sarà più liscia e tonica e la cellulite sarà se non sconfitta almeno attenuata alla vista. Che non è poco.

Olio delle Fate anti-cellulite

Sentir parlare a lungo del profumo paradisiaco dell’Olio delle Fate dell’Erboristeria Magentina è stato il primo stimolo per correre dalla mia erborista di fiducia chiedendole di farmelo annusare. I pareri sul web erano contrastanti tra chi ne sosteneva la diretta discendenza dalla genia delle fate da cui l’olio prende il nome e chi invece storceva il naso affermando che il profumo troppo invadente non meritava la spesa. Per dirimere la questione non restava che metterci il naso.

Convinta dalla fragranza delicatamente agrumata e molto femminile ne ho scoperto le caratteristiche anti-cellulite oltre che la piacevolissima sensazione sulla pelle umida: si applica infatti dopo la doccia, prima di uscire dal box per tamponare leggermente con l’accappatoio (che rimane leggermente profumato).

Nessuna scocciatura per l’applicazione dunque, a differenza di molti altri prodotti anti-cellulite che richiedono massaggi profondi e impacchi da potenziare con pellicole trasparenti che ci fanno somigliare a buffe salsicce. Un leggero massaggio quando si stende l’olio sulla pelle non può che far bene, ma richiede pochissimo tempo e impegno.