Massaggio drenante fai da te

di Sara M. 2

Come mettete la crema idratante o l’olio anticellulite? Vi sarete domandate qualche volta se non ci sia una tecnica più efficacia di un’altra per spalmare al meglio il prodotto, fare in modo che penetri e la nostra pelle l’assorba al meglio, ma finché si tratta di idratazione importa relativamente il metodo. Diventa però più importante quando usiamo un prodotto anticellulite che va abbinato, perché sia più il efficace possibile, anche ad un breve massaggio.

Le tecniche sono molte e molte di esse al di fuori della nostra portata, anche perché richiedono una manualità di cui non disponiamo e un certo tempo che non sempre, e spesso quasi mai, possiamo concederci. Per questo genere di massaggi resta sempre valida la possibilità di affidarsi a professionisti specializzati, eppure c’è un semplice modo per non vanificare il momento dell’applicazione e aiutare le nostre gambe a rispondere meglio ai trattamenti che dedichiamo loro. Si tratta di un semplice massaggio drenante fai da te, che potete apprendere dal brevissimo video.

Non dovrete prepararvi o ritagliarvi chissà quanto tempo nell’arco della giornata, come quando decidete di applicare i fanghi e riservare una fetta del vostro tempo libero allo sporco lavoro che richiedono. In questo caso vi basteranno tre minuti o poco più. Se sarete costanti e osserverete il piccolo impegno quotidiano i risultati non tarderanno ad arrivare, li vedrete più in fretta e saranno più evidenti. Il solo prodotto, infatti, può fare poco se non viene applicato al meglio.

L’ideale è applicare il prodotto anticellulite o qualunque altro genere di trattamento specifico, subito dopo la doccia o il bagno. La pelle infatti è più ricettiva, sia perché il calore aiuta a penetrare al meglio i principi attivi sia perché i pori sono più aperti e meglio predisposti ad accogliere le sostanze che ci aiutano nella lotta alla cellulite.

Sistematevi in una posizione comoda in modo da poter sollevare alternativamente l’una e l’altra gamba. Iniziate a distribuire il prodotto su tutta la superficie della gamba iniziando con un’applicazione delicata, quasi sfiorata. Dunque procedete con il massaggio drenante che agisce sul sistema linfatico. Attraverso la manovra di pompage, che vedrete illustrata nel video, procederete con l’automassaggio che vi aiuterà a riscoprire la bellezza delle vostre gambe.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>