Video tutorial olio anticellulite fai da te

di Sara M. Commenta

Il periodo è quello giusto per porsi il problema di come sconfiggere, prevenire, attenuare e finanche odiare la propria cellulite. Ecco la ricetta fai da te per preparare in casa con pochi ingredienti facilmente reperibili in erboristeria e al supermercato un olio anticellulite efficace, semplice e spiegato con un video tutorial puntuale, che mostra anche un automassaggio per applicarlo massimizzandone gli effetti benefici.

Sfrutterete le proprietà anticellulite di alcune piante note alle scienza cosmetica che produce prodotti di trattamento specifico: si tratta di centella asiatica, edera e betulla. Potete trovare la centella asiatica in erboristeria, mentre sarà semplice tra campagna e montagna, alla prima occasione, trovare in buone quantità betulla ed edera. Vi basterà poi fare essiccare le foglie, all’ombra e preferibilmente all’aperto ma non in ambienti umidi.

Per la preparazione vi serviranno altri due ingredienti di facile reperibilità: mezzo litro di acqua e la metà esatta di olio di sesamo, che si trova facilmente al supermercato o nei negozi di prodotti biologici. Sceglietelo di buona qualità, assicurandovi che sia puro.

Mettete tutti gli ingredienti in una pentola e mescolate leggermente. Le erbe, insieme, saranno nella stessa quantità dell’olio. Mettete la pentola sul fornello e lasciate cuocere a fuoco lento per venti-trenta minuti, finché l’acqua non sarà tutta evaporata e i principi attivi delle piante saranno legati all’olio vettore. Dunque spegnete, lasciate riposare per mezz’ora e infine filtrate con un panno di lino o di cotone.

Travasate il prodotto ottenuto in un contenitore di vetro, preferibilmente scuro perché sia riparato dalla luce. Gli oli naturali infatti tendono ad irrancidire in fretta se esposti a luce diretta e calore. Adesso avete il vostro olio anticellulite autoprodotto che potrete applicare con un automassaggio linfatico. Potete seguire i suggerimenti riportati nel video di Rimedi Naturali oppure seguire le istruzioni che troverete nel post del massaggio drenante fai da te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>