Acqua micellare, come si usa

di isayblog4 Commenta

L’acqua micellare è un prodotto di bellezza divenuto iù noto negli ultimi anni. Si tratta di un prodotto efficace per detergere il viso, idratarlo e rimuovere delicatamente i residui di trucco. Si utilizza in alternativa al classico struccante ma la sua composizione la rende un prodotto meno aggressivo e molto più idratante, capace di nutrire la pelle penetrando più a fondo senza intaccare il normale equilibrio idrolipidico del derma.

Acqua micellare come si usa

L’acqua micellare si usa come uno struccante. Si imbeve un dischetto di cotone e lo si applica al viso. Con qualche passaggio rimuove i residui di trucco e le impurità della pelle dandovi una pelle fresca, pulita e luminosa. Attenzione però: trattandosi di un prodotto molto delicato non è indicato per rimuovere il trucco waterproof. In questo caso infatti è necessario utilizzare uno struccante bifasico, almeno sugli occhi, e poi procedere a struccare il viso con l’acqua micellare.

Se invece siete appassionate di latte detergente, applicatelo al viso come al solito e poi utilizzate l’acqua micellare per rimuoverlo del tutto e dare alla pelle un plus di idratazione.

> DETERGENTI VISO PER UN MAKE-UP EFFICACE E DELICATO

Acqua micellare migliore

In commercio esistono tantissimi tipi di acqua micellare. La scelta dipende solo dalle vostre necessità e dal budget. Una delle migliori, apprezzata anche da Clio, è l’acqua micellare Bioderma disponibile in varie versioni dedicate a diversi tipi di pelle. Anche l’acqua micellare di Garnier è molto apprezzata e in più ha il vantaggio di essere veramente economica. Se invece avete in mente qualcosa di più lussuoso, potrebbero piacervi le acque micellari di La Roche Posay o di Avene: entrambe hanno performance eccezionali.

> BEAUTY ROUTINE STRUCCANTE EFFICACE, DELICATA E LOW COST

 

Offerte e promozioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>