Beauty Parade low cost: le ciprie

di Lorena Scopelliti Commenta

ciprie viso low cost

Indispensabile per fissare il trucco e regala un’allure curata e raffinata, la cipria spesso viene demonizzata o relegata a un uso superfluo: spesso si dice che, asciugando troppo, tenda a seccare la pelle, o che l’utilizzo non sia poi così necessario. Sbagliato: a parte che le ultimissime formulazioni sono all’avanguardia e contengono spesso principi funzionali all’idratazione, saltare il passaggio cipria significa fare i conti con un incarnato più lucido o che tende maggiormente a lucidare.

Di seguito una piccola carrellata di ciprie low cost ma di ottima qualità e alte performance, da portare comodamente con voi in borsetta per tamponare eccessi di sebo ed essere sempre al top.

Di Miss Broadway la Silk Powder più economica: la trovate al supermercato e non spenderete più di dieci euro. In una praticissima confezione che contiene specchietto e spugnetta per l’applicazione, questa cipria ha una discreta consistenza, abbastanza fine, per un risultato semi-matte e luminoso. Medio-alta copertura.

Di Rimmel Stay matte, che già dal nome promette un effetto assolutamente opaco contro la lucidità sebacea: a base di base di ingredienti botanici come Cotone, Camomilla e Cetriolo per lenire e purificare la pelle e contrastare l’effetto lucido fino a 6 ore. Medio-bassa copertura.

Firmata Deborah una delle ciprie più famose e storiche, ricordata anche dalle nostre mamme: è cambiato solo il packaging, adesso a scatto e più moderno, per il resto è rimasto inalterato anche il colore rosso laccato della confezione. Consisitenza fine e leggera, copertura media.

Essence Fix and Matte si presenta con un formato in polvere libera, dal colore trasparente e neutro, adattissima ad essere utilizzata più per fissare il trucco che per i ritocchi veri e propri. Copertuta medio-bassa.

La Cipria Opacizzante Affinitone di Maybelline ha una texture impalpabile e una tecnologia intelligente che rende la polvere adattabile al nostro colore naturale scongiurando così l’effetto maschera artificiale. Copertura media.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>