Christian Louboutin, i nuovi rossetti extralusso

di Fabiana Commenta

Confezione extralusso esclusiva per la prima linea di lipstick griffati Louboutin: tre finish per 38 nuance e la Loubilaque Louboutin, rossetti liquidi effetto lacca.

Il guru degli stiletti Christian Louboutin ha debuttato nel beauty nel 2014 e la sua prima collezione di rossetti ha già fatto proseliti. I lipstick Louboutin sono declinati in ben 38 nuance proposte in tre finiture, Silky Satin, Velvet Matte e Sheer Voile.

louboutin-3

È un prodotto extralusso come lascia ben intuire anche l’esclusivo packaging all’insegna dell’oro, una mini scultura color oro decorata e ispirata all’architettura babilonese e all’Art Deco con un piccolo anello sulla parte superiore della scultura dove infilato un piccolo nastrino dorato. La serie Silky Satin, 20 nuance tutte coprenti, è proposta in una confezione lucida, mentre i 9 rossetti Velvet Matte sono custoditi in una confezione opaca e la Sheer Voile vanta un prezioso packaging interamente intarsiato.

louboutin 1

Il colore must della collezione è il mitico rosso Louboutin ispirato alle iconiche suole delle scarpe con packaging nero e non in oro. Piccolo vezzo di ogni confezione è un micro anello collocato sulla cima della confezione dove è infilato un piccolo nastrino dorato.

louboutin

Per chi ama non passare inosservata, alla linea lipstick si affianca la Loubilaque Louboutin, le nuovissime lacche per labbra di Christian Louboutin , speciali liquid lipstick effetto specchio dalla luminosità estrema.

I ROSSETTI CHARLOTTE TILBURY

Coprenza assoluta, brillantezza a lunga tenuta e idratazione delle labbra sono le caratteristiche della nuove lacche declinate in otto colori classici e glamour che vanno dal Rouge Louboutin, il rosso iconico, al borgogna di Casanovella, dal nude beige di Altareva al rosa carne di Colibretta. Ogni lipstick è in vendita a circa 80 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>