Maschere viso autunno-inverno 2021: le migliori

di Vale Commenta

Quali sono le migliori maschere viso autunno-inverno 2021? Questo particolare prodotto cosmetico è molto amato perché veloce e facile da usare e pregno di un’alta percentuale di principi attivi di cui godere: vediamo quali sono, tra quelle sul mercato, quelle che vale la pena di consigliare.

Maschere viso molto apprezzate

Nel corso di questo anno le maschere viso e in particolari quelle in tessuto, hanno statisticamente subito un incremento di circa l’80% nell’utilizzo: un segno che rende tangibile come questo tipo di prodotto sia entrato a far parte della normale beauty routine delle persone. La cura della pelle non è più lasciata al caso: sia uomini che donne si danno da fare per avere un’epidermide morbida al tatto e idratata.

Non è difficile comprendere il perché di questo successo dato che le maschere viso con semplici e poche mosse consentono di poter agire in diverso modo sulla pelle: idratare, ripulire, purificare. A ogni esigenza estetica corrisponde una maschera diversa e di solito basta davvero poco per raggiungere l’obiettivo: una media di circa 5 minuti per quelle in gel e dai 15 ai 20 minuti per tutte le altre tipologie.

Anche in questo caso diventa importante scegliere in base alla propria necessità: ecco quindi che se si ha poco tempo il consiglio degli esperti è quello di puntare sulle maschere viso in tessuto o sui patch. Entrambi sono quasi sempre monouso e molto facili da applicare senza che vi sia la necessità di applicazione del prodotto e non solo hanno effetto immediato ma non necessitano di risciacqui di sorta dato che l’eccesso di formulazione può essere massaggiato sulla pelle.

Le creme o il gel devono essere applicate normalmente e poi risciacquate secondo le indicazioni date.

I prodotti migliori dell’autunno-inverno 2021

Uno dei prodotti più validi di questo autunno-inverno 2021 è senza dubbio la Vitamin-C Remedy Mask di Pixy: parliamo di una formula ricca di sostanze nutritive e di estratti naturali chiamati a comporre una maschera multiuso e rivitalizzante. Si tratta di una maschera viso ottimale perché riesce a illuminare, ravvivare, rinfrescare e reidratare la pelle grazie al tè verde e agli agrumi.

Altrettanto valida è ma Métamorphose Brightening Peel Mask di Madara Organic Skincare. Anche qui grazie alla frutta e alla vitamina C unita ad acido lattico idratante e fiori di sambuco è possibile ottenere una pelle perfetta e idratata nonostante si parli di un prodotto esfoliante. La crema, ottimale per rimuovere le cellule morte, deve essere applicata sulla pelle detersa, lasciata agire dai 5 ai 10 minuti e poi essere risciacquata.

Tra le maschere viso top di questo periodo non si può nominare la Sunset Strips 3-Step Advanced Pore Cleansing Expert System di Starskin: si parla in questo caso di un prodotto di nuova generazione composto da tre patch di maschere capaci di rimuovere lo sporco, l’eccesso di sebo e le impurità del naso senza danneggiare la pelle. Le tre diverse maschere servono nell’ordine a preparare la pelle eliminando le impurità, eliminare il sebo in eccesso (maschera al carbone) e a nutrire i pori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>